cerca nel sito

Iscriviti alla Ns newsletter per rimanere sempre aggiornato

Rassegna Stalloni Italiani 2019 Oasis Bi – La novità

foto oasis biE’ appena arrivato presso Allevamenti Toniatti lo Stallone Italiano Oasis Bi, un Campione che ha vinto la bellezza di 1,75 milioni di Euro, correndo in tutta Europa dai 2 ai 10 anni dimostrando sempre grande classe e estrema affidabilità.

Rammentiamo che Oasis Bi risulta piazzato in 31 prove di Gran Premio!

In particolare Vi consiglio di godervi le immagini dell’Amerique 2016, dove giunge terzo dietro a Bold Eagle e a Timoko, per capire lo spessore di questo cavallo

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=dHmv991vIfs&rel=0&modestbranding=1&showinfo=0&fs=1&theme=dark&hd=1


Oasis Bi, la novità dell’anno nel panorama degli stalloni presenti in Italia, porta il sangue di Toss Out e affianca così il fratello pieno Robert Bi che aveva esordito in razza la scorsa stagione.

Oasis Bi è stato un cavallo precoce: ha debuttato in Svezia nell’agosto dei due anni imponendosi per ben tre volte (con altre tre piazze d’onore) in 7 corse, registrando un record di 1.15.4 giungendo secondo nel Gran Criterium a Milano.

Il cavallo, a cui il proprietario è sempre stato legato da un bellissimo legame affettivo, è stato poi molto rispettato, seguendo la stagionalità scandinava e correndo praticamente solo in estate, 5 volte a tre anni e 5 a quattro.

Poi solo 3 volte a cinque anni e 6 a sei anni! Quindi solo 19 corse in quattro anni.

La dimostrazione che i cavalli importanti vanno anche aspettati e rispettati e che danno sempre quello che hanno dentro, ovvero il massimo. Un esempio che mette in evidenza una cultura, quella scandinava, che non dovremmo mai perdere di vista.

Infatti Oasis Bi, giunto a sette anni, vive intensamente la carriera di anziano raccogliendo una incredibile serie di successi e di piazzamenti che lo hanno reso uno dei più ricchi cavalli italiani, una seria culminata con il Lotteria 2016 dove domina la batteria e poi stampa sul palo Voltigeur de Myrt nella finale.

Oggi abbiamo un cavallo integro, bellissimo, senza alcuna traccia degli impegni di una straordinaria lunga carriera. Un cavallo che merita di essere andato a trovare per vederlo da vicino, da Toniatti, per quanto è bello. E’ il cavallo perfetto! E siamo certi che questa integrità lo aiuterà a diventare uno Stallone Italiano molto importante.

Uno Stallone portatore di una genealogia estremamente solida e qualitativa, con la paternità Toss Out, uno dei migliori continuatori del grandissimo Super Bowl e una gran mamma: Up Front Jm, madre anche di Robert Bi, che porta il sangue di Self Possessed, quindi di Valley Victory.

E poi abbiamo una gran nonna: Dalona Brisco, americana da Speedy Crown, che ha generato, oltre a Candid Effe 1.13.1 ed Euro 291.000, ben 11 eccellenti femmine tra cui Glamour Effe 1.11.4 ed Euro 227.000, Miss Lady Effe 1.12.3 ed Euro 89.000 e Dotty Effe, mamma a sua volta di Island Effe 1.11.3 ed Euro 479.000 e di Violet Effe 1.11.7 ed Euro 32.000.

Record di Oasis Bi:
1.09.4 sul miglio a Solvalla nella batteria dell’Elitloppet
1.10.7 sui 2140 metri a Bergsaker nel Sundsvall Open Trot
1.11.5 sui 2700 metri a Vincennes nell’Amerique 2016

In carriera vince ben Euro 1.750.000

Oasis Bi funziona presso Allevamenti Toniatti e produce un eccellente seme fresco trasportabile.

Per prenotazioni contattate direttamente Allevamenti Toniatti al n. 043157024

Oasis Bi è uno Stallone italiano, investire su uno Stallone italiano significa valorizzare la nostra produzione e mettere in circolo del denaro che verrà nuovamente investito nel nostro circuito.


Imprenditori Ippici Italiani

Rassegna PULEDRI Scuderia Gardesana www.gardesana.it Scuderia Gardesana è un allevamento storico, da decenni alla ribalta nella scena internazionale i cui puledri negli ultimi anni si stanno affermando in maniera straordinaria in coerenza con la tradizione che lo vede da sempre vincente.La produzione del 2019, lettera D, propone un livello qualitativo molto alto e linee interessanti che strizzano...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Scegliamo Stalloni Italiani, abbiamo a portata di mano la solidità di Ghiaccio del Nord Ghiaccio del Nord si sta affermando come uno dei più solidi Stalloni Italiani. Non poteva essere altrimenti se si considera che si tratta di un cavallo vincitore di 18 Gran Premi e piazzato in altrettanti. Ghiaccio del Nord, per 5 anni consecutivi, si è cimentato a livello internazionale dimostrandosi sempre altamente competitivo, concreto e...
NEWSLETTER STALLONI 2020 - NAD AL SHEBA Nad al Sheba è ormai da considerarsi uno stallone di livello internazionale anche alla luce delle recenti vittorie in terra scandinava:- Nad al Sheba consente di utilizzare in Italia una linea di sangue che nel mondo sembra essere al momento una delle più qualitative e affidabili.
Rassegna Stalloni Napoleon – la certezza di un mix del miglior sangue americano E’ disponibile ormai da molti anni in Italia questo interessante e qualitativo Stallone al 100% di sangue americano, dal perfetto modello, che trasmette sempre ai suoi eredi una bellissima struttura ed un carattere eccezionale. Napoleon è una garanzia di ottimi risultati in pista con altissime percentuali di debutti e tanti cavalli buoni. Il...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Varenne: un mito a portata di mano Gli allevatori italiani hanno a disposizione uno degli stalloni più vincenti in Europa. Se analizziamo le performance dei 1359 puledri nati da Varenne, dal 2004 al 2015, colpisce il numero dei suoi figli che hanno raggiunto livelli altissimi. In questi primi 12 anni di attività stalloniera Varenne ha prodotto 5 Campioni con record inferiore a...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Ghiaccio del Nord: una soluzione concreta per continuare a vincere La carriera di Ghiaccio del Nord è stata di uno spessore impressionante, il suo palmares comprende la bellezza di 18 Gran Premi vinti e altrettanti in cui si è piazzato. Li ha corsi tutti sempre lottando, per 5 anni consecutivi. Un fenomeno di solidità, tenacia e carattere! Nel 2008, a 5 anni, ha vinto ben 7 Gran Premi, tra cui il Campionato...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Nad al Sheba: disponibile in Italia una delle migliori linee di sangue americano Nad al Sheba è ormai da considerarsi un Sire di primo livello per una serie di ragioni oggettive: - Nad al Sheba consente di utilizzare in Italia una linea di sangue che nel mondo sembra essere al momento una delle più qualitative e affidabili. Si tratta della linea di GARLAND LOBELL - CONWAY HALL – WINDSONG’S LEGACY che in U.s.a. ha prodotto...
MOLTO POSITIVA L’ESPERIENZA FINAL FURLONG IN FIERACAVALLI 2019 Estremamente positiva l’esperienza dei 4 giorni di Final Furlong a Verona nel contesto di Fieracavalli 2019.Imprenditori Ippici Italiani si è prodigata, come partner di Final Furlong, per la buona riuscita dell’iniziativa che rappresenta un primo decisivo passo per iniziare a comunicare il nostro settore ad una platea molto più ampia di...
Rassegna Puledri italiani-Clapton Treb   Sarà presentato con il n.108 lunedì 9 settembre nella sezione selezionata delle Aste ITS di Busto Arsizio http://www.its-aste.com/ Clapton Treb nasce dal sire americano TRIXTON, vincitore dell’Hambletonian 2014, uno dei più attesi eredi di Muscle Hill, leader incontrastato negli States e ormai anche in Europa, seppur in accesa...
Le risposte che l'ippica attende da anni Sono trascorsi 14 mesi dall’insediamento di un Ministro che era piaciuto a tutti per i proclami e le promesse fatte al settore ippico.Per adesso a queste è seguito il nulla assoluto.Addirittura abbiamo assistito alle dimissioni di coloro che lui stesso aveva coinvolto in una Task Force a cui era giusto dare fiducia, anche se un anno di tempo ci...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Varenne: il Re degli Stalloni Italiani Varenne è il Re degli Stalloni italiani, non ha bisogno di pubblicità.Varenne genera Campioni, sono i numeri a confermarcelo!Se andiamo ad analizzare le performance delle prime 11 generazioni prodotte da Varenne, ad esempio dal 2004 al 2014, possiamo verificare l’altissimo livello di tanti dei suoi figli.In questi primi 11 anni di attività...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Mago d’Amore: un Campione al primo colpo che si chiama Urlo dei Venti Mago d’Amore, oltre che per la carriera e per la splendida morfologia, è interessante per l’eccellente paternità Lemon Dra che può essere considerato senza dubbio il miglior continuatore del grandissimo Sharif di Iesolo. Ma soprattutto, alla sua prima annata di produzione, quella con la lettera U, ha visto due cavalli affermarsi nel circuito...
Rassegna Stalloni Yankee Slide – una garanzia Yankee Slide è uno dei più affermati e affidabili stalloni americani disponibili in Italia con seme fresco.Fin dal suo esordio in razza, nella stagione 2005, non sono mancati eredi di Yankee Slide che siano messi in grande evidenza e confermato le attese suscitate da una così importante genealogia e, soprattutto, dando anche delle punte di...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Nad al Sheba sempre più affermato in tutte le piste d’Europa Nad al Sheba si conferma nel proscenio internazionale come uno Stallone Italiano di grande pregio in grado di generare, sia tra i maschi che tra le femmine, il Campione.Nad al Sheba è ormai una garanzia: ogni anno ha generato detentori di record e vincitori classici e, a consuntivo, lo si legge sempre più come uno degli Stalloni Italiani più...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Pace del Rio: un figlio di Varenne di una solidità impressionante Pace del Rio si presenta come un cavallo morfologicamente perfetto, statuario, di una bellezza rara, atletico e qualitativo.In pista possedeva un parziale travolgente con cui aggrediva gli avversari con una cattiveria unica, dote che si auspica possa trasmettere ai propri figli assieme alla sua morfologia.Pace del Rio ha dimostrato un...
IMPORTANTE: SERVIZIO BISETTIMANALE CONSEGNA FATTURE IMPORTANTE: Pianeta Cavallo organizza un servizio bisettimanale, gratuito per i soci di Imprenditori Ippici Italiani, di recapito diretto delle fatture all'ufficio-premi MIPAAF tramite suo incaricato. Coloro che vorranno usufruire di questo utilissimo servizio dovranno far pervenire a Pianeta Cavallo le fatture dei premi in busta...
Lettera dell'On. Monica Faenzi Pubblichiamo la lettera dell'On. Monica Faenzi al presidente di Imprenditori Ippici Italiani Enrico Tuci Roma, 4 settembre 2013Gentile Presidente,mi unisco alle Sue preoccupazioni ed inquietudini, che stanno caratterizzando negativamente l’intero settore dell’ippica italiana. Condivido pienamente l’analisi da Lei evidenziata nella mail...
I Premi del 2012 sembrano rientrare nel Decreto Salva Aziende Seppur con le dovute cautele, vi invitiamo a visitare il sito www.unire.it dove, in data 3 Maggio, è apparsa la notizia che i crediti del 2012 spettanti agli ippici in generale, sono stati inclusi nel decreto legge noto per i famosi 40 miliardi che lo Stato intendeva pagare ai suoi fornitori (anche se le clausole farebbero intendere che solo...
Caro amico Ippico Caro amico Ippico, il 2014 sarà l'anno decisivo per dare una svolta al nostro amato settore che altrimenti si spegnerà definitivamente nelle mani della burocrazia e sotto gli occhi di tutti coloro che per anni hanno colpevolmente permesso che dilagasse la confusione e il malaffare.Dal marzo del 2012 siamo al lavoro per risvegliare le coscienze...
Comitato Lega Ippica Italiana e AGIT sottoscrivono un accordo e si pongono obiettivi comuni A poco più di un anno dal precedente accordo ed alla vigilia della definizione della Riforma del settore che porterà a breve alla costituzione di Lega Ippica Italiana i rappresentanti di AGIT, Associazione degli Allenatori e Guidatori del Trotto, e del Comitato Lega Ippica Italiana hanno sottoscritto un accordo per il raggiungimento dei seguenti...
Riforma: quanto è vicina? Le parole del Sottosegretario Baretta hanno sgombrato il campo dagli equivoci e dalle sottovalutazioni di parte a cui ormai assistiamo da anni e che io non esiterei a considerare vergognose. La Riforma è molto vicina.Il Governo conferma, con tutte le sue voci più autorevoli, la decisa volontà di privatizzare e l'unico Progetto in campo è...
Rassegna Stalloni Italiani 2018 Napoleon Bar – una garanzia di successo targata Varenne Napoleon Bar, uno dei più vincenti figli di Varenne, è  stato un Campione di prima grandezza che ha conseguito successi in Italia ed in Francia anche di elevato livello, sia sul miglio che sulla lunga distanza.   . A tre anni, dopo aver vinto il Città di Napoli, vince la batteria del Derby e si...
Gli Imprenditori Ippici vanno avanti Seppur nella estrema difficoltà, economica e strutturale, generata da un pessimo Ministro (l'ennesimo) e da una dirigenza inconsistente ed incapace, continua, da parte di "Imprenditori Ippici Italiani" l'attività di aggregazione e di approfondimento degli argomenti più importanti per il rilancio dell'ippica. Questa compagine organizza...
Aria nuova al Ministero, ma.... Si sono presentati molto bene al settore il Sottosegretario delegato all'ippica On. Giuseppe Castiglione e il Capodipartimento Prof. Gianluca Maria Esposito dichiarando espressamente l'intento del Ministero di "investire e rilanciare il settore" e invitando gli operatori ad "avere fiducia". L'atmosfera era quella di un sano dialogo con tutte le...
Assemblea dei Soci E' fissata per venerdì 5 Febbraio 2016 alle ore 11,00 presso il Centro Congressi Stelline in Corso Magenta 61 a Milano, l'Assemblea dei Soci di Imprenditori Ippici Italiani. Nell'ambito dell'Assemblea dovranno anche essere eletti i membri del nuovo Consiglio Direttivo. I Soci Ordinari che fossero interessati a candidarsi sono invitati a darne...
Nuova interrogazione parlamentare dell'On. Fanucci Prosegue senza sosta il lavoro del deputato Edoardo Fanucci al fine di sbloccare il pagamento da parte dello Stato dei debiti nei confronti dell'ippica. Dopo aver preso atto del parziale esito positivo dell'interpellanza al Ministro delle politiche agricole, Fanucci ha depositato in Commissione Bilancio un'interrogazione urgente rivolta a...
Come al solito i Conti non tornano La storica rivista Dati Statistici riporta chiaramente, in una delle sue tabelle, che il Montepremi distribuito al Trotto nei primi 4 mesi del 2014 corrisponde ad Euro 15.728.000, inclusi i Gran Premi disputati.Memori del furto dei 12 milioni dello scorso anno, (vi ricordate che oltre a toglierci 15 milioni per pagarci, coi nostri soldi, una...
Jour de Galop: L'Italia prova ad uscire dalla crisi con Lega Ippica Italiana Così la testata francese Jour de Galop parla del tentativo del settore ippico italiano di risollevarsi dalla crisi, con uno sforzo congiunto chiamato Lega Ippica Italiana: Questo è l'ultimo treno per il comparto ippico italiano, e va preso senza farsi troppe domande. Il Parlamento ha dato il via libera ad un progetto denominato Lega Ippica...
Eroismo Quotidiano Francesco Tabone è uno dei soci fondatori di Imprenditori Ippici Italiani e, domenica scorsa, grazie alla sua Bettolle, si è tolto una soddisfazione grandissima, quella di vincere una pattern importante, il romano Carlo Chiesa. I risultati, insomma, danno ragione a quella che noi chiamiamo intraprendenza e sperimentazione, che sono due grandi...
Premi allevatori dei cavalli che vincono e si piazzano all'estero Vi prego di leggere con attenzione la lettera dell'amico Bruno Prestia che mette in evidenza una delle tante assurdità della attuale gestione dell'ippica italiana che premia la mediocrità e non premia l'eccellenza negando praticamente il Premio agli allevatori dei trottatori italiani che vanno a vincere e stravincere in tutta Europa.Aggiungo...
Così non si può andare avanti, tanto vale fermarsi subito. Imprenditori Ippici Italiani, preso atto della drammatica situazione che sta vivendo il nostro settore, perennemente illuso dalle ennesime reiterate promesse, invita tutte le componenti della Filiera ad una forte responsabile presa di posizione.Operatori, Proprietari, Allevatori e Società di Corse, accomunati in questa assurda situazione, non...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Ghiaccio del Nord – solidità e carattere, quello che serve per vincere! In pochi altri casi si può affermare che la carriera di un Campione sia stata così intensa e importante.Quella di Ghiaccio del Nord comprende la bellezza di 18 Gran Premi vinti e altrettanti piazzamenti.Sempre lottando, per 5 anni consecutivi. Un fenomeno di solidità, tenacia e carattere!
Comunicato Comitato Lega Ippica Italiana Prendiamo atto che la neonata IHRA, attraverso la voce di Giorgio Sandi e di Mario Masini, ha presentato il nostro stesso progetto di riforma del settore ippico e si candida a gestire quel modello che noi proponiamo da oltre due anni e che le associazioni fino a pochi giorni fa avevano disprezzato e rifiutato.Provate ad indovinare perché?...
Pagamenti 2012, chi è il responsabile? Sulla faccenda dei pagamenti del 2012 è buio totale, per le Scuderie Italiane e, ancor peggio, per quelle Estere.Mancano pochi giorni al termine del 31 Marzo che decreterà l'espulsione del Galoppo Italiano dal circuito europeo se non si pagheranno quei maledetti premi.La misera burocrazia italiana ministeriale si meriterebbe punizioni ben più...
Comitato Lega Ippica Italiana Il Comitato Lega Ippica Italiana é il promotore del progetto inserito in Delega Fiscale attualmente in attesa di essere definito dal Governo con un Decreto Legislativo che porterà alla costituzione del nuovo organismo per la gestione del settore.Apprezziamo l’iniziativa dell’On. Edoardo Fanucci sul tema della condivisione del percorso...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Ghiaccio del Nord: una soluzione concreta per continuare a vincere La carriera di Ghiaccio del Nord è stata di uno spessore impressionante, il suo palmares comprende la bellezza di 18 Gran Premi vinti e altrettanti in cui si è piazzato. Li ha corsi tutti sempre lottando, per 5 anni consecutivi. Un fenomeno di solidità, tenacia e carattere! Nel 2008, a 5 anni, ha vinto ben 7 Gran Premi, tra cui il Campionato...
Denunce dei Redditi: si tratta di un adempimento richiesto dalla legge ma anche quest'anno il Mipaaf non è ancora in grado di preparare le certificazioni dei premi pagati Si tratta di un adempimento richiesto dalla legge ma siamo al 13 luglio ed ancora è impossibile avere la certificazione di quanto pagato nel 2014 alle Aziende che devono urgentemente inserirla nella propria dichiarazione dei redditi. I professionisti che curano le denunce per le Aziende dell'Allevamento e per le Scuderie hanno da mesi richiesto...
Mipaaf unico responsabile del perdurare della gravissima situazione del comparto ippico italiano Con le parole di certi politici poi ci si trova al fallimento e questo avviene ormai da troppi anni nel settore ippico. Sono ancora ben impresse nelle nostre teste le parole di estremo conforto e di ottimismo espresse in più occasioni dall'Ex Ministro De Girolamo e dal Sottosegretario Castiglione. Parole che poi si sono dimostrate totalmente non...