cerca nel sito

Iscriviti alla Ns newsletter per rimanere sempre aggiornato

Perchè cancellare 31 Gran Premi di Gruppo 2 del Trotto?

Si tratta di una operazione di cui non si comprende la necessità e neppure la strategia.
Chi ha potuto suggerire al Mipaaf la cancellazione di 31 Gran Premi di Gruppo 2 tra cui molte delle corse storiche più antiche del mondo?
Certamente nell'elenco degli attuali 48 Gruppi 2 ci sono anche corse che da qualche anno sono scadute molto di livello o che si corrono su impianti obsoleti ma che senso ha togliere la giornata evento (magari l'unica) in un ippodromo di provincia?


Un conto è ridurre la dotazione di un Gran Premio, un conto è cancellarlo per sempre.
Questo l'elenco che il Mipaaf ha proposto alle categorie lo scorso 4 dicembre senza poi darci neanche la possibilità ne di spiegare e ne di far capire la gravità di quanto proposto, ma, soprattutto, non si comprende come possano gli altri rappresentanti delle associazioni di allevatori e di proprietari, aver appoggiato un massacro di questo tipo:

3 anni con Euro 18,700 di dotazione per ogni prova di campionato
- Premio Etruria – Firenze 6 marzo 2016
- Premio Italia – Bologna 10 aprile 2016
- Premio Elwood Medium – Padova 24 aprile 2016
- Premio Stabile – Aversa 28 maggio 2016
- Premio Società Terme – Montecatini 16 luglio 2016
- Premio Marche – Montegiorgio 14 agosto 2015 1600
- Premio Regione Friuli Venezia Giulia – Trieste 27 novembre 2016
- Premio Mediterraneo – Palermo 10 dicembre 2016

4 anni con Euro 18,700 di dotazione per ogni prova di campionato
- Premio Firenze – Firenze 7 febbraio 2016
- Premio Andreani – Aversa 27 febbraio 2016
- Premio Città di Padova – Padova 13 marzo 2016
- Premio Trinacria – Palermo 2 aprile 2016
- Premio Presidente della Repubblica – Trieste 12 giungo 2016
- Premio Città di Follonica – Follonica 10 luglio 2016
- Premio Città di Taranto – Taranto 31 luglio 2016
- Premio Città di Cesena – Cesena 6 agosto 2016
- Premio Dante Alighieri (Nello Bellei) – Montecatini 27 agosto 2016
- Premio San Paolo – Montegiorgio 2 ottobre 2016

Anziani con Euro 18,700 di dotazione per ogni prova di campionato
- Premio Vittoria – Bologna 6 gennaio 2016
- Premio Encat– Milano 17 gennaio 2016
- Premio Locatelli – Milano 14 febbraio 2016
- Premio Ponte Vecchio – Firenze 28 febbraio 2016
- Premio Padovanelle – Padova 13 marzo 2016
- Premio Giorgio Jegher – Trieste 27 marzo 2016
- Premio Repubblica – Bologna 2 giugno 2016
- Premio Regione Sicilia – Palermo 18 giugno 2016
- Premio Riccardo Grassi – Cesena 9 luglio 2016
- Premio Due Mari – Taranto 31 luglio 2016
- Premio Città di Treviso – Treviso 11 settembre 2016
- Premio Ivone Grassetto – Padova 25 settembre 2016
- Coppa di Milano – Milano 6 novembre 2016

Una riduzione così drastica dei Gran Premi rischierebbe di deprezzare ulteriormente il valore del nostro allevamento e dei nostri cavalli, il cui mercato si basa soprattutto sulle potenziali vincite nel corso della carriera per non parlare poi della necessità di accumulare somme vinte per poter accedere alle corse estere dove ancora esiste l'ippica vera, con sistemi che funzionano seriamente e soldi veri che arrivano in tempi brevi.
Esaminando l'elenco delle prove che rischiano di essere declassate dal rango di Gruppo 2 a banali prove di campionato, partendo dalla disamina di quello relativo ai 3 anni, balzano all'occhio corse che rappresentano dei punti di riferimento nel percorso di avvicinamento al Giovanardi prima ed al Nazionale poi, come, il premio Italia (datato 1935) e l'Elwood Medium (datato 1902), le cui eventuali dotazioni di 18.700 Euro sarebbero di poco superiori ad un centrale.
Nessuno può immaginare che un cavallo attraversi l'Italia per correre una corsa con 7.000 euro al primo.

La creazione di questo ipotetico circuito provocherebbe conseguenze difficilmente riparabili come:

- Perdita di una tradizione impossibile da riproporre in seguito
- Scarsa appetibilità delle corse di campionato non sufficientemente differenziate dalla programmazione ordinaria
- Difficoltà ad approntare giornate evento con richiamo di pubblico
- Deprezzamento dell'allevamento italiano e del cavallo da corsa in genere
- Rischio di carenza di partenti soprattutto per gli impianti più decentrati
- Ridotta valorizzazione delle fattrici, dei figli e dei futuri stalloni mancando ben 31 corse di Gruppo
- Perdita di raccolta di gioco e quindi ulteriore danno erariale

E' inaccettabile declassare corse che hanno 112 anni di storia come l'Elwood Medium e molte altre che si corrono fin dagli anni '40, ma soprattutto non possiamo cancellare corse estive come, ad esempio, il Società Terme a Montecatini ed il Città di Cesena che rappresentano le giornate che, in assoluto, fanno più pubblico e che raccolgono più gioco sul campo.

Imprenditori Ippici Italiani
mercoledì, 30 dicembre 2015

Rassegna Stalloni Italiani 2021 Axl Rose: una novità sulle orme di Love You Axl Rose si presenta come una interessantissima novità per gli allevatori italiani, uno Stallone Italiano estremamente qualitativo, il più importante della generazione assieme ad Alrajah One, che si appresta ad iniziare la sua prima stagione di monta.
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Vivid Wise As: ancora una vittoria importante Fin dal suo esordio Vivid Wise As si impose come leader assoluto della sua generazione in Italia e la sua straordinaria carriera internazionale certamente non ha poi deluso le attese.
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Tony Gio: potenza, carattere e precocità Col debutto in razza di Tony Gio gli allevatori italiani hanno a disposizione uno dei più validi figli di Varenne, sicuramente uno di quelli che ha dimostrato più coraggio e più potenza. Tony Gio offre un corredo genetico di primissimo livello, una genealogia regale anche in virtù della grande...
Rassegna Stalloni 2021 Adrian Chip: un americano per l’allevamento italiano L’americano Adrian Chip arriva in Europa dopo una carriera giovanile di altissimo livello negli States dove a 2 anni è secondo nella Matron Stakes Final e terzo nella Breeder’s Crown mentre a 3 anni è secondo nell’Hambletonian e nel World Trotting Derby e terzo nello Yonkers Trot. In Europa...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Nesta Effe, il Principe biondo     Nesta Effe si presenta alla sua sesta stagione di monta vantando tra i suoi prodotti un prima serie come Bubble Effe, 1.12.2 ed Euro 136.000, protagonista della stagione classica dei 3 anni e Bomber di No 1.12.9 ed Euro 39.000.   Il pedigree di Nesta Effe ci propone...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Rotary Ok, potenza e affidabilità di stampo americano, e che sangue!   Per gli allevatori in cerca di uno stallone affidabile certamente la linea maschile di Garland Lobell, attraverso i tre figli di Amour Angus (Andover Hall, Conway Hall e Angus Hall)  è quella che da sempre offre stalloni importanti che non deluderanno le aspettative.  
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Vitruvio: la classe non è acqua Vitruvio offre agli allevatori italiani una delle migliori soluzioni di continuità della pregiata e solidissima linea del top Sire Andover Hall. Vitruvio infatti nasce dall’americano Adrian Chip il quale, dopo una brillante carriera giovanile negli States, dove è secondo nell’Hambletonian e nel World Trotting...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Victor Gio, un “italo-americano” figlio di Ready Cash La stagione di monta 2021 sembra essere quella decisiva per questo Stallone italiano che si presenta alla sua quarta annata molto “chiacchierato” soprattutto per come si sono presentati, nei primi mesi di doma e di attacchi, i 42 figli della sua prima produzione quella della lettera “D” Niente di sorprendente, Victor Gio nasce talmente alla...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Remo Gas, perché i figli di Varenne sono grandi stalloni! Anche per il 2021 sono aperte le selezioni per l’assegnazione delle monte gratuite destinate a 50 fattrici di ottima genealogia di questo bellissimo erede di Varenne. Remo Gas è stato uno dei più importanti figli del Sire italiano, uno di quelli che ha lasciato veramente il segno dimostrando di essere un Trottatore precoce, consistente e...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Nad al Sheba: ancora una volta stallone leader Nad al Sheba è ormai da considerarsi una eccellenza, oltretutto disponibile in Italia, che un allevatore non può non prendere in seria considerazione. Nad al Sheba, leader in Italia per risultati in pista, si è ormai affermato come uno degli Stalloni Italiani più interessanti per il rapporto qualità/prezzo e per un progetto allevatoriale che...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Varenne: una garanzia per un prodotto di altissimo livello Gli allevatori italiani hanno il privilegio di avere a disposizione uno stallone estremamente qualitativo, e ormai affermatissimo, che si appresta ad iniziare la sua 18° stagione di monta. Analizzando le performance dei 1455 figli di Varenne nati dal 2004 al 2016 troviamo ben 9 Campioni con record inferiore a 1.10:
Lettera al Ministro Bellanova - L’IPPICA SOTTO IL CONI significa un altro passo verso la morte L’IPPICA SOTTO IL CONI significa un altro passo verso la morte: richiesta di incontro urgente Restiamo allibiti nell’apprendere che il Mipaaf ha richiesto e sostenuto il trasferimento delle proprie funzioni di gestione del settore ippico al CONI. Ribadiamo che si tratta di un errore grossolano che, oltre a dividere in due il comparto, lo...
Imprenditori Ippici Italiani esprime forte preoccupazione per il proseguimento delle attività del settore Le Aziende appartenenti a questa associazione sentono la impellente necessità di segnalare 3 gravi disfunzioni che mettono a serio rischio la prosecuzione dell’attività ippica:1 - esattamente come per gli anni trascorsi, gli ippodromi si vedono costretti a non accettare i partenti a causa della mancanza di regolari contratti relativi al 2020. Il...
Rassegna PULEDRI Scuderia Gardesana www.gardesana.it Scuderia Gardesana è un allevamento storico, da decenni alla ribalta nella scena internazionale i cui puledri negli ultimi anni si stanno affermando in maniera straordinaria in coerenza con la tradizione che lo vede da sempre vincente.La produzione del 2019, lettera D, propone un livello qualitativo molto alto e linee interessanti che strizzano...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Scegliamo Stalloni Italiani, abbiamo a portata di mano la solidità di Ghiaccio del Nord Ghiaccio del Nord si sta affermando come uno dei più solidi Stalloni Italiani. Non poteva essere altrimenti se si considera che si tratta di un cavallo vincitore di 18 Gran Premi e piazzato in altrettanti. Ghiaccio del Nord, per 5 anni consecutivi, si è cimentato a livello internazionale dimostrandosi sempre altamente competitivo, concreto e...
La forza delle Istituzioni Carissimi amici,purtroppo siamo sempre alle prese con le solite situazioni Pirandelliane che ormai caratterizzano non solo l'ippica ma, sempre più in maniera similare, tutto il nostro amato Paese ormai dilaniato da uno Stato fallimentare.Spesso sono in giro per gli ippodromi e partecipo a molte riunioni, la disperazione è dilagante e, certe...
Comitato Lega Ippica Italiana Il Comitato Lega Ippica Italiana é il promotore del progetto inserito in Delega Fiscale attualmente in attesa di essere definito dal Governo con un Decreto Legislativo che porterà alla costituzione del nuovo organismo per la gestione del settore.Apprezziamo l’iniziativa dell’On. Edoardo Fanucci sul tema della condivisione del percorso...
Rassegna Stalloni Trotto 2016 - Gruccione Jet: una bellissima conferma con Uragano Star Gruccione Jet è senza dubbio uno dei più interessanti continuatori del Sire Pine Chip disponibili oggi in Italia.La esaltante vittoria di Uragano Star nel Maschio Angioino ha confermato le doti di questo erede di Gruccione che ricorda molto il modello dei propri avi e dimostra coraggio e tenuta, corre all'attesa e poi va di fuori, in terza...
La necessità di una riforma strutturale che faccia una profonda pulizia nel settore Si è svolto a Milano il 4 Marzo 2013 presso il Palazzo delle Stelline l'incontro di Imprenditori Ippici Italiani sul tema "Progetto Lega Ippica, criticità e proposte". La discussione ha potuto contare sulla presenza di rappresentanti di Anac e di Anact per gli allevatori, e di Aisa, Ascofarve e Sive. Importante il contributo dell'ex Senatore...
Il nostro massimo impegno per riempire di contenuti la Riforma dell'Ippica Da ieri il Governo è incaricato, per delega, a promuovere l'istituzione di Lega Ippica Italiana.Da sempre, alla ricerca di una soluzione che desse una svolta al destino del settore, abbiamo appoggiato questo progetto e ne siamo stati protagonisti nella sua costruzione e nella sua promozione.Le più importanti Aziende del settore, del galoppo e...
Convegno III sul tema "Progetto Lega Ippica, criticità e proposte" Si terrà lunedi prossimo 4 marzo alle ore 10,00 presso le Stelline in C.so Magenta 61 a Milano, un convegno di Imprenditori Ippici Italiani sul tema: "Progetto Lega Ippica, criticità e proposte".L'incontro è riservato ai Soci e ai potenziali Soci; vedrà il coinvolgimento di alcune personalità della politica e del mondo delle associazioni a cui...
Il nostro sostegno ad una Riforma Vera Nel confermare alla politica il totale sostegno delle Aziende del galoppo e del trotto al percorso di costituzione di Lega Ippica Italiana, ormai imminente, e nel rimarcare l'urgenza di completarlo in tempi brevi nel tentativo di salvare le Aziende che ancora hanno avuto il coraggio di continuare la propria attività nonostante la disastrosa...
Piano Sviluppo Rurale 2014-2020 - Emilia Romagna: a breve i primi bandi Il Piano di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna è stato approvato.A sancire l'ok dell'Europa al Programma che sosterrà l'agricoltura emiliano-romagnola nei prossimi sette anni, è arrivato all'inizio di maggio il via libera tecnico della direzione generale agricoltura dell'Unione europea (un passaggio che permette l'avvio dei...
Crediti del 2012 (Premi e Iscrizioni/Entrate) a fine anno decadono per prescrizione Chi ancora vantasse crediti dell’anno 2012, sotto forma di Premi e di Iscrizioni/Entrate, non ancora riscossi si rammenti che a partire dal 1 gennaio 2017 questi cadranno in prescrizione e non saranno più esigibili.   Consigliamo di inviare Raccomandata o Pec con un testo di questo tipo:   “Io sottoscritto ....  titolare della...
UNIRE TV: ben venga una pubblicazione di tutte le Convenzioni Martedì scorso abbiamo scoperto una TV ippica dedita ad un giornalismo di inchiesta che ci ha veramente sorpreso e ci ha ancor più stupito la replica di poche ore fa di Unire TV.Non credevamo ai nostri occhi quando abbiamo letto che "UNIRE TV è sempre pronta a dare la possibilità a tutti i protagonisti del mondo ippico di poter esprime la...
In attesa della Riforma: Che lo Stato abbia rispetto e imponga la legalità! Si parla molto di risorse e di calendario e domani noi tutti esporremo i principi con cui si chiederà la sua redazione, principi sui quali mi pare ci debba essere, e ci sarà, grande unità di intenti.Ma oggi, alla vigilia del briefing ministeriale, mi preme incitare tutti quanti a chiedere, prima ancora delle risorse, e Dio solo sa quanto abbiamo...
NEWSLETTER STALLONI 2020 - NAD AL SHEBA Nad al Sheba è ormai da considerarsi uno stallone di livello internazionale anche alla luce delle recenti vittorie in terra scandinava:- Nad al Sheba consente di utilizzare in Italia una linea di sangue che nel mondo sembra essere al momento una delle più qualitative e affidabili.
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Napoleon Bar – una garanzia di successo grazie al sangue di Varenne Napoleon Bar è uno dei più vincenti figli di Varenne, un Campione di prima grandezza che ha conseguito successi di elevato livello sia in Italia che in Francia, sia sul miglio che sulla lunga distanza. A tre anni, dopo aver vinto il Città di Napoli, vince la batteria del Derby e si presenta alla Finale come favorito netto al gioco.
Rassegna Stalloni Trotto 2015 - Iglesias Proseguiamo la nostra presentazione, per la stagione di monta 2015, con gli Stalloni nati in Italia gestiti dai nostri Soci.Iglesias è interessante per l'eccellente paternità Ganymede, uno stallone che non sbaglia un colpo di cui siamo alla ricerca di un continuatore, nonché per una interessante linea americana materna evidenziata dalla...
E' il momento per fare chiarezza e cambiare modo di agire Il mondo ippico è, per l'ennesima volta, indignato ed impotente a seguito del passaggio di sabato sera su Canale 5 di un servizio assai discutibile e pieno di accuse infamanti che hanno preso di mira il numero uno dei driver italiani: non entriamo nello specifico, ma, per come è stato realizzato il tutto, ci viene difficile capire se lo stesso...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Tony Gio: potenza, carattere e precocità Col debutto in razza di Tony Gio gli allevatori italiani hanno a disposizione uno dei più validi figli di Varenne, sicuramente uno di quelli che ha dimostrato più coraggio e più potenza. Tony Gio offre un corredo genetico di primissimo livello, una genealogia regale anche in virtù della grande...
considerazioni sulla risposta del Mipaaf alla interpellanza dell’ On. Fanucci Ieri alla Camera, grazie all'encomiabile impegno del giovane On. Edoardo Fanucci, a cui facciamo i nostri più sentiti complimenti, abbiamo potuto, finalmente, ascoltare un elemento del Governo, in questo caso il Sottosegretario On. Giuseppe Castiglione, in merito alla gravissima situazione del settore e agli interventi che questo Governo intende...
Resoconto dell'incontro di Venerdì 22 Febbraio con MEF e MIPAAF Si è svolto Venerdì 22 Febbraio al Mef, presenti anche alcuni funzionari del Mipaaf, il secondo incontro di approfondimento sulla Legge delega che istituisce Lega Ippica Italiana. Con il sottosegretario Ceriani si sono affrontati tutti gli aspetti inerenti il ruolo e i compiti che questa nuova entità di stampo privatistico e imprenditoriale...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Twister Bi – La novità col fascino dell’incrocio Varenne/Lemon Dra E’ disponibile, commercializzato da Allevamenti Toniatti, il seme di uno Stallone Italiano che il mondo ci invidia, un Cavallo che da anziano ha avuto la forza di andare negli States a stravincere l’International Trot, un Campione che ha vinto la bellezza di 930.000 Euro stabilendo il record di 1.08.4 nella mitica corsa in cui tre cavalli:...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Victor Gio, un “italo-americano” figlio di Ready Cash La stagione di monta 2021 sembra essere quella decisiva per questo Stallone italiano che si presenta alla sua quarta annata molto “chiacchierato” soprattutto per come si sono presentati, nei primi mesi di doma e di attacchi, i 42 figli della sua prima produzione quella della lettera “D” Niente di sorprendente, Victor Gio nasce talmente alla...
Aggiornamento sui Pagamenti dei Premi Come è noto i pagamenti sono fermi in attesa del completamento dell'iter per rinnovare la delega al Dirigente.Sembra che nei primi giorni della settimana prossima dovrebbe sbloccarsi la situazione e riprendere il normale flusso dei pagamenti.Si tratta di una delega con scadenza 30 Giugno che dovrà consentire il pagamento di tutti i premi del...
"Cavallo come animale da affezione": un contributo alla discussione Riceviamo e pubblichiamo volentieri il contributo di Giuseppe Rizzo, con il quale III concorda, riguardo la proposta di legge "Cavallo come animale da affezione" La mia risposta al concetto di "Cavallo come animale da affezione" sarebbe l'abolizione immediata dell'uso della frusta (peraltro è dimostrato che non serve) e punizioni esemplari per...
Rassegna Stalloni Italiani 2019-Con Napoleon Bar vai sul sicuro Volete far nascere un Campione?Avete analizzato le percentuali di riuscita, per ciascun Stallone, e le probabilità di ottenere un Campione? Napoleon Bar è ormai una garanzia: ogni anno ha generato detentori di record e vincitori classici.Nel 2018 si è affermato come lo Stallone Italiano più interessante per il rapporto qualità/prezzo e per le...
Aggiornamenti sui pagamenti dei Premi Purtroppo non possiamo fare altro che confermare quanto espresso nei giorni scorsi ma con un leggero spostamento in avanti.Imminente la firma del Ministro per la delega al Dott. Bittini.Tutta la prossima settimana servirà per completare procedure amministrative per chiudere le competenze del 2015.Si prevede che i pagamenti andranno in Banca nel...