cerca nel sito

Iscriviti alla Ns newsletter per rimanere sempre aggiornato

Lettera aperta al Dott. Sandi

Egregio Dott. Sandi,
abbiamo avuto modo di vedere pubblicata una lettera di Società Trenno s.r.l., senza alcuna firma, che scredita la nostra associazione e attacca personalmente la mia modestissima figura.
Inoltre, nei suoi numerosi recenti interventi, ha più volte usato la definizione di "camiciaio" alludendo con sarcasmo alla mia persona. In effetti, nella mia vita privata, oltre a condurre una Azienda Agricola dove si allevano Cavalli da Corsa, mi occupo anche di abbigliamento, settore in cui ho conosciuto molte persone che meritavano la massima considerazione.
Non mi pare che un ippico debba per forza praticare questa passione come attività principale, molti di noi portano nell'ippica risorse provenienti da altri settori ben più remunerativi e credo che a maggior ragione debbano essere rispettati.
Di certo, da due anni e mezzo, con l'aiuto di molti amici ben più competenti di me, coordino un movimento che vuole portare un poco di aria fresca in questo ambiente viziato da tante anomalie e, per ottenere la tanto auspicata Riforma, ha definito il progetto di Lega Ippica Italiana.

Evidentemente chi la affianca nel suo tentativo di salire sul treno della Riforma, essendo "ignorante e millantatore", non Le ha adeguatamente spiegato che la nostra Associazione, oltre ad essere viva ed attiva, è ufficialmente riconosciuta dal Ministero dell'Agricoltura e dal Ministero dell'Economia e Finanze per i quali risulta essere portatore di interesse.
Lei sa bene invece, perché glielo abbiamo detto di persona, che siamo sostenuti nel percorso riformatore da Confagricoltura e da Confindustria.
Non abbiamo niente di "Fantomatico" quindi, e ci siamo semplicemente costituiti grazie alle più importanti Aziende del settore, sia del Galoppo che del Trotto, che, in molti casi stanche del totale immobilismo delle Associazioni che Lei predilige, hanno voluto finalmente fare qualcosa per il proprio settore.
Era la primavera del 2012, in quel momento Trenno chiudeva gli ippodromi di Milano Trotto e di Montecatini e Lei, credo, non avesse alcun ruolo direttivo in quella Società.
Mi sembra anche di ricordare che fino a quel momento, ovvero nel 2011, Trenno percepiva la sostanziosa cifra di 18 milioni di Euro per la gestione dei 3 ippodromi e che a nessuno era sembrato di intravedere quelle capacità gestionali che invece Lei ha sapientemente espresso nella attuale gestione di Milano Galoppo, sicuramente con molte meno risorse di quelle disponibili allora, capacità che più volte Le abbiamo riconosciuto pubblicamente.
Allora, quel che è giusto è giusto, noi non "pontifichiamo", noi cerchiamo la verità e denunciamo le cose che non vanno, sia che Le piacciano sia che non Le piacciano e, mi creda, abbiamo ogni mattina una vasta scelta di argomenti.
Noi capiamo meglio di chiunque altro che "l'economicità di un'azienda è alla base della sua sopravvivenza, il vecchio impianto del trotto milanese era, come noto ed ampiamente dimostrabile, anti-economico e per questo motivo, pur con dispiacere, Trenno ne ha sospeso l'attività nella ricerca di una differente soluzione" ma questa "sospensione" ha determinato la morte del comparto in quell'area e questa mancanza di rispetto ci sembra non coincidere con quanto da Lei espresso ripetutamente in questi giorni.
Apprendiamo con enorme piacere che Trenno sta procedendo con la imminente costruzione di una Pista alla Maura, realizzazione che attendiamo con fervore considerando Milano la capitale del Trotto nazionale.

Non siamo un "raggruppamento di Aziende", siamo quelli sopravvissuti, quelli con i dipendenti in regola ed i cavalli di proprietà, che hanno ancora un filo di forza e di speranza, e lavoriamo esattamente con quello spirito che Lei oggi, in gravissimo ritardo, suggerisce di usare citando e sbandierando spesso un documento del Comitato Strategico per le corse ippiche francesi (del Presidente Ambroise Dupont) del Luglio 2013, documento che noi conosciamo a memoria e che evidenzia i problemi crescenti dell'ippica francese.

Le abbiamo, anche recentemente, dato la nostra disponibilità a collaborare e dialogare per il bene del settore ma non abbiamo mai ricevuto nessun cenno fino alla vostra piccata lettera di pochi giorni fa.
Il bene del settore, dicevamo, obiettivo che non è certamente attinente con le Scommesse Virtuali come invece espresso a Pag. 6 del Bilancio Snai del 2013 che nell'illustrare le attività e gli obiettivi le definisce: "un comparto di grande interesse", ennesima conferma di una politica aziendale che ha da sempre favorito il diffondersi di prodotti concorrenziali, esattamente il contrario di quanto effettuato nel sistema francese da Lei più volte citato.

Noi restiamo comunque a disposizione per un confronto, ovviamente senza avere la minima volontà di snaturare lo spirito innovatore e moralizzatore del nostro progetto neppure negli aspetti che certamente non Le faranno molto piacere.
Non riteniamo che Lei sia Super Partes come annuncia qualcuno, ma confidiamo ugualmente nelle sue indubbie qualità manageriali e mediatiche.
Per finire, ci aspetteremmo un cenno di scuse nei confronti delle Aziende del settore che ho l'onore di rappresentare e che Le elenco di seguito.

SOCI ORDINARI

ALBANESI MATTEO, Allevamento Moon
ALESSANDRINI FRANCESCO, Scuderia Hector
AMBRUSCHITZ AXEL, Scuderia Magog
ASDRUBALI ANTONIO, Divina Bombolotta
BADI FERRUCCIO, Badi Farm Srl
BALDI GIANCARLO, Centro Ippico Pradona
BALDI LAURA, Az. Agr. Laura Baldi
BALZARINI DONATELLA e EMILIO, Az. Agr. Antezzate - Scuderia SIBA
BARONCINI MAURO, Scuderia Divignano Trotto
BELLO SALVATORE, Scuderia Bello Salvatore
BENINI NICOLA, Az. Agr. Bieffe
BERARDELLI ALESSANDRO, ITS Srl
BIASUZZI MAURO, Az. Agr. Biasuzzi
BORDINI STEFANO, Scuderia D'Altemps
BOTTI ALDUINO, Scuderia Dioscuri
BOTTI EDMONDO, Endo Botti Galoppo
BOTTI GIUSEPPE, Soc. Agr. Allev. DENI Srl
BRIVIO SFORZA CRISTIANA, Razza Latina S.a.S.
BULGHERONI EDOARDO, Quadrante Rosso S.r.l.
CAMPANELLI FRANCESCO, Az Agr. Avenali Bianchi
CANALI MICHELE, C3 Canali Immobiliare
CANELLA ODILIA, Il Brolo Corse
CANTON NATALE, Scuderia Natalino '96
CAPRANI EDY GRAZIANO, Az. Agr. Caprani Edy Graziano
CARRARETTO ANTONIO, Allevamento Kronos
CAVALLI TOMMASO, Soc. Agr. Degli Dei Srl
CERIANI ISABELLA, Momi scuderia di UR Srl
CORTESI FEDERICO, Scuderia Happy Horse Farm
CRISTOFANI DOMENICO, Scuderia "The Show must go On"
CUCCU' SPARTACO, Scuderia Star Light
DE BELLIS GUIDO, Allevamento Spineta Trotto
DUBINI MASSIMO, Allevamento Club
D'UVA FRANCO, Scuderia Effepi
FABBRI LORETTA, Az. Agr. Loretta Fabbri
FARINA FRANCESCO, Allevamento Franskraal Srl
FAVERO PAOLO, Scuderia Paolo Favero
FERRARIS ALESSANDRO, Allevamento La Bambolaccia
FIORONI ANGELA, Scuderia Perugia 2000
FOLLI MARCO, Allevamento Folli
FRACCARI FILIBERTO, Scuderia Gardesana Srl
GALANTI SONIA, Scuderia Sonia Galanti
GALLI NICOLA, Scuderia Micolo
GASPARINI MARCO, Marco Gasparini Corse Società di Allenamento
GIANNOTTI PIERLUIGI, Scuderia Cavalli da Corsa Giannotti Pierluigi
GIORGI GIANLUCA, Az. Agr. Mariano
HAVRANKOVA AMBRUSCHITZ ALEXANDRA, Scuderia Magog
LA PORTA UBALDO, Scuderia Leonardo
LASAGNA FAUSTO, Eredi Erminio Lasagna
LATINO GIUSEPPA, AL.CA. Torre di Canicarao
LITTA MODIGNANI ALFONSO, Razza Vedano
LUISE SERGIO, Allevamento Luise
MARCIALIS ANTONIO, Scuderia First Racing
MARELLI VINCENZO, Allevamento Del Ronco
MARRANINI SANDRO, Marrarace S.r.l.
MEIOHAS MORENO, Scuderia Moreno Meiohas
MINARDI LAURA, Allevamento Dei Veltri
MORI LUCA, Tenuta Isola International Trotting Center
NENCINI MARCO, Scuderia Blu light
OSTANEL EROS, Ostanel S.r.l.
PARRI MASSIMO, Az. Agr. LE.GI.
PERAINO ANTONIO, Scuderia New Coolmore
PETROBELLI CARLO, Az. Agr. Arduini Petrobelli
PIVA CESARE, All.to Scuderia Del Figlio
PRESTIA BRUNO, Allevamento Le Fontanette
QUAINI ELISABETTA, Barbiselle S.a.S.
RIORDAN JAMES JEREMIAH
RUBINO GIOVANNI, Scud. Rubino Giovanni
RUBINO LUIGI MARIO, Scuderia Cirigliana - Az. Agr. La Pescara
RUFFATO RAFFAELLO, Scuderia RPR
SAITA MONICA, Az. Agr. Meletro
SANTULLI PAOLO, Scuderia Giovane Italia
SATALIA GIUSEPPE, Scuderia Giuseppe Satalia
SCANDELLARI FRANCO, Scuderia Roccanovella
SCARPELLINI ANDREA, Allev. La Nuova Sbarra Srl
SEGHI CARLO, Az. Agr. Cansana
SILIPRANDI ALBERTO, Az. Agr. Fienilaccio
SIVIERI MARIO, Pianeta Cavallo
SORDI SIMONE, Sordigaloppo S.r.l.
TABONE FRANCESCO, Scuderia Topeeka Srl
TANTINI GIANLUCA, Az. Agr. Lux
TONIATTI ROBERTO, Az. Agr. Toniatti Giacometti
TROLESE RAFFAELE, Scuderia Erreti
TUCI ENRICO, Az. Agr. Trebisonda
TUDINI GIORGIO, Scuderia Gea di Febi
TURNER FRANK, Scuderia Frank Turner
TURRI FRANCESCA
VALLARO CINZIA, Società Agr. Pasqualina
VERNICE FRANCESCO, Az. Agr. Di Biase
VERDE NICOLA, Scuderia Nicola Verde
WALTER CHRISTIAN, Scuderia Waldeck
ZAFFERONI MARCO, Az. Agr. San Barnaba
ZANETTI WALTER, Scuderia Walter Zanetti

Un cordiale saluto

Enrico Tuci
Imprenditori Ippici Italiani
Presidente

Rassegna Stalloni Italiani 2021 Axl Rose: una novità sulle orme di Love You Axl Rose si presenta come una interessantissima novità per gli allevatori italiani, uno Stallone Italiano estremamente qualitativo, il più importante della generazione assieme ad Alrajah One, che si appresta ad iniziare la sua prima stagione di monta.
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Vivid Wise As: ancora una vittoria importante Fin dal suo esordio Vivid Wise As si impose come leader assoluto della sua generazione in Italia e la sua straordinaria carriera internazionale certamente non ha poi deluso le attese.
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Tony Gio: potenza, carattere e precocità Col debutto in razza di Tony Gio gli allevatori italiani hanno a disposizione uno dei più validi figli di Varenne, sicuramente uno di quelli che ha dimostrato più coraggio e più potenza. Tony Gio offre un corredo genetico di primissimo livello, una genealogia regale anche in virtù della grande...
Rassegna Stalloni 2021 Adrian Chip: un americano per l’allevamento italiano L’americano Adrian Chip arriva in Europa dopo una carriera giovanile di altissimo livello negli States dove a 2 anni è secondo nella Matron Stakes Final e terzo nella Breeder’s Crown mentre a 3 anni è secondo nell’Hambletonian e nel World Trotting Derby e terzo nello Yonkers Trot. In Europa...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Nesta Effe, il Principe biondo     Nesta Effe si presenta alla sua sesta stagione di monta vantando tra i suoi prodotti un prima serie come Bubble Effe, 1.12.2 ed Euro 136.000, protagonista della stagione classica dei 3 anni e Bomber di No 1.12.9 ed Euro 39.000.   Il pedigree di Nesta Effe ci propone...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Rotary Ok, potenza e affidabilità di stampo americano, e che sangue!   Per gli allevatori in cerca di uno stallone affidabile certamente la linea maschile di Garland Lobell, attraverso i tre figli di Amour Angus (Andover Hall, Conway Hall e Angus Hall)  è quella che da sempre offre stalloni importanti che non deluderanno le aspettative.  
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Vitruvio: la classe non è acqua Vitruvio offre agli allevatori italiani una delle migliori soluzioni di continuità della pregiata e solidissima linea del top Sire Andover Hall. Vitruvio infatti nasce dall’americano Adrian Chip il quale, dopo una brillante carriera giovanile negli States, dove è secondo nell’Hambletonian e nel World Trotting...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Victor Gio, un “italo-americano” figlio di Ready Cash La stagione di monta 2021 sembra essere quella decisiva per questo Stallone italiano che si presenta alla sua quarta annata molto “chiacchierato” soprattutto per come si sono presentati, nei primi mesi di doma e di attacchi, i 42 figli della sua prima produzione quella della lettera “D” Niente di sorprendente, Victor Gio nasce talmente alla...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Remo Gas, perché i figli di Varenne sono grandi stalloni! Anche per il 2021 sono aperte le selezioni per l’assegnazione delle monte gratuite destinate a 50 fattrici di ottima genealogia di questo bellissimo erede di Varenne. Remo Gas è stato uno dei più importanti figli del Sire italiano, uno di quelli che ha lasciato veramente il segno dimostrando di essere un Trottatore precoce, consistente e...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Nad al Sheba: ancora una volta stallone leader Nad al Sheba è ormai da considerarsi una eccellenza, oltretutto disponibile in Italia, che un allevatore non può non prendere in seria considerazione. Nad al Sheba, leader in Italia per risultati in pista, si è ormai affermato come uno degli Stalloni Italiani più interessanti per il rapporto qualità/prezzo e per un progetto allevatoriale che...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Varenne: una garanzia per un prodotto di altissimo livello Gli allevatori italiani hanno il privilegio di avere a disposizione uno stallone estremamente qualitativo, e ormai affermatissimo, che si appresta ad iniziare la sua 18° stagione di monta. Analizzando le performance dei 1455 figli di Varenne nati dal 2004 al 2016 troviamo ben 9 Campioni con record inferiore a 1.10:
Lettera al Ministro Bellanova - L’IPPICA SOTTO IL CONI significa un altro passo verso la morte L’IPPICA SOTTO IL CONI significa un altro passo verso la morte: richiesta di incontro urgente Restiamo allibiti nell’apprendere che il Mipaaf ha richiesto e sostenuto il trasferimento delle proprie funzioni di gestione del settore ippico al CONI. Ribadiamo che si tratta di un errore grossolano che, oltre a dividere in due il comparto, lo...
Imprenditori Ippici Italiani esprime forte preoccupazione per il proseguimento delle attività del settore Le Aziende appartenenti a questa associazione sentono la impellente necessità di segnalare 3 gravi disfunzioni che mettono a serio rischio la prosecuzione dell’attività ippica:1 - esattamente come per gli anni trascorsi, gli ippodromi si vedono costretti a non accettare i partenti a causa della mancanza di regolari contratti relativi al 2020. Il...
Rassegna PULEDRI Scuderia Gardesana www.gardesana.it Scuderia Gardesana è un allevamento storico, da decenni alla ribalta nella scena internazionale i cui puledri negli ultimi anni si stanno affermando in maniera straordinaria in coerenza con la tradizione che lo vede da sempre vincente.La produzione del 2019, lettera D, propone un livello qualitativo molto alto e linee interessanti che strizzano...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Scegliamo Stalloni Italiani, abbiamo a portata di mano la solidità di Ghiaccio del Nord Ghiaccio del Nord si sta affermando come uno dei più solidi Stalloni Italiani. Non poteva essere altrimenti se si considera che si tratta di un cavallo vincitore di 18 Gran Premi e piazzato in altrettanti. Ghiaccio del Nord, per 5 anni consecutivi, si è cimentato a livello internazionale dimostrandosi sempre altamente competitivo, concreto e...
Riaccredito Iscrizioni/Entrate Gran Premi Purtroppo tardano in maniera preoccupante le procedure per la distribuzione delle ingenti somme pagate dalle Scuderie per la partecipazione ai Gran Premi dalla metà del 2012 a tutto il 2015. Difficile quantificare il totale, ma secondo le nostre stime si parla di almeno 6 milioni di Euro impropriamente trattenuti, prima dal Tesoro dello Stato e...
Dalla parte dei Cavalli – prima puntata Vi invitiamo a seguire la prima puntata della nostra trasmissione TV Conduce Vieri Berti Ospiti in studio:ENRICO TUCI, presidente Imprenditori Ippici ItalianiANTONIO CARRARETTO, allevatoreEDY MONI, allenatore e driver scaletta: - Come sarà Lega Ippica Italiana- La rettitudine- Breeders Course, ci siamo...- Reportage da Solvalla La...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Oasis Bi – La novità E’ appena arrivato presso Allevamenti Toniatti lo Stallone Italiano Oasis Bi, un Campione che ha vinto la bellezza di 1,75 milioni di Euro, correndo in tutta Europa dai 2 ai 10 anni dimostrando sempre grande classe e estrema affidabilità. Rammentiamo che Oasis Bi risulta piazzato in 31 prove di Gran Premio! In particolare Vi consiglio di...
Cosa aspettarsi dal 2017? Attenti al Lupo! E' tempo di Riforma ma un altro anno, ahimè!, si sta già presentando alla porta e sembra la copia, sempre più sbiadita di quello precedente. Certamente non sarà un anno che parte all'insegna del rinnovamento, anzi.La ribollita verrà servita il primo gennaio 2017 esattamente allo stesso modo (assai insipido) di come era stata servita il primo...
Stalloni Italiani Trotto - Ringostarr Treb E' al debutto in razza questo giovane figlio di Classic Photo e Farsalo Egral, figlia di Supergill con record di 1.12.6 fatto vincendo a Milano. Ringostarr Treb si caratterizza per parziali violenti, uno scatto bruciante ed un cambio di velocità repentino. Vanta 4 vittorie classiche e 14 piazzamenti ottenuti in giro per l'Europa...
Ultime direttive ministeriali fatturazione premi Riceviamo dal Ministero e vi giriamo per conoscenza:Si comunica che ai fini del pagamento dei premi con IVA relativi al mese di gennaio 2013 e successivi, la fatturazione dovrà avvenire come segue:- fac-simile di fatturazione potranno essere richiesti per mail ai seguenti indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario...
Moralizzazione ed Etica applicata al settore Ippico Spesso, nel nostro settore, assistiamo a comportamenti deprecabili che ormai a molti potranno erroneamente sembrare normali ma che ciascuno di noi, nell'ambito della propria coscienza, capisce chiaramente quanto sono deleteri e quanto danneggino gravemente il settore stesso.Uno dei pilastri della riforma ippica, già Legge dello Stato, è...
RU, CNG, FNT, IHRA e adesso...CIN! Le Aziende del settore, del galoppo e del trotto, dopo aver assistito al ripetuto teatrino delle cosiddette rappresentanze, purtroppo sempre più inconsistenti e non ben definite, prendono atto della totale assenza di contenuti che anima il loro fare se non quello di voler ribadire la loro esistenza in una compagine surreale che più volte si è...
Pagamenti bloccati: Lettera di Diffida al Ministero Purtroppo gli aggiornamenti di queste ore ci evidenziano una prospettiva di ulteriori ritardi nell’esecuzione dei pagamenti, da parte dei vari uffici del ministero, che riteniamo inaccettabile e che mette a serissimo rischio la prosecuzione dell’attività agonistica e di allevamento delle Aziende da noi rappresentate.Di fronte agli ennesimi,...
Situazione pagamenti: la realtà è molto diversa da quanto annunciato Molti ippici in questi giorni ci chiedono la reale situazione dei pagamenti anche in considerazione dell'imminente blocco estivo.La delega al Dott. Bittini é praticamente in fase di definizione con la registrazione presso la Corte dei Conti e questa è una buona notizia perché permetterà di procedere ai pagamenti fin qui bloccati da questo...
GRUCCIONE JET colpisce ancora con ULTRA LIGHT a segno nel Gran Premio Orsi Mangelli Filly. Gruccione Jet nasce alla grande, paternità Pine Chip, uno dei più prolifici Sire di successo con oltre 1.000 prodotti nati in Italia, e con una linea materna evidenziata dalla qualitativa nonna Petite Evander, 1.58 ed Euro 550.000 alla fine degli anni '70, una neozelandese che rimase in attività sino ad 11 anni partecipando a quattro edizioni...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Scommettete insieme a Centro Equino Arcadia su Remo Gas e sulla sua linea di sangue! Sono aperte le selezioni per l'assegnazione delle prime 50 monte gratuite, a fattrici di buona genealogia, di questo bellissimo erede di Varenne, uno di quelli che ha lasciato veramente il segno dimostrando di essere un Trottatore precoce, consistente e corretto.
Comunicato: L'On. Faenzi e l'On. Russo (Pdl) si battono alla Camera per il rilancio dell'ippica italiana Gli Onorevoli Monica Faenzi e Paolo Russo si sono fatti portavoce questa settimana alla Camera delle istanze di tutto il comparto ippico, che da tempo chiede un rinnovamento strutturale ed uno snellimento burocratico, così da fermare l'altrimenti inevitabile declino e rilanciare tutta la filiera. La proposta di legge per risollevare il settore...
Continua la campagna di terrorismo da parte della FNT Continua la campagna di terrorismo da parte della FNT intenzionata a tutti i costi a stoppare le corse.Ieri alle 13, dopo l'incontro col Dott. Gatto, lanciano un messaggio terribile: "la firma il 30 luglio, i pagamenti ripartiranno a fine settembre e il 2012 pagato il 31 dicembre 2015". Alle 18,30 riusciamo finalmente ad incontrare il Dott....
Un percorso all'insegna della massima trasparenza che intende portare alla moralizzazione del settore e alla creazione di Lega Ippica Italiana Le Aziende del Galoppo e del Trotto, riunite in Imprenditori Ippici Italiani e sostenute da molte altre piccole Aziende di tutto il territorio italiano, hanno apprezzato che i neonati di IHRA abbiano pienamente sposato i contenuti del nostro progetto su cui noi lavoriamo da due anni e mezzo e sul quale noi abbiamo coinvolto molti dei migliori...
Nuova interrogazione parlamentare dell'On. Fanucci Prosegue senza sosta il lavoro del deputato Edoardo Fanucci al fine di sbloccare il pagamento da parte dello Stato dei debiti nei confronti dell'ippica. Dopo aver preso atto del parziale esito positivo dell'interpellanza al Ministro delle politiche agricole, Fanucci ha depositato in Commissione Bilancio un'interrogazione urgente rivolta a...
Riforma: quanto è vicina? Le parole del Sottosegretario Baretta hanno sgombrato il campo dagli equivoci e dalle sottovalutazioni di parte a cui ormai assistiamo da anni e che io non esiterei a considerare vergognose. La Riforma è molto vicina.Il Governo conferma, con tutte le sue voci più autorevoli, la decisa volontà di privatizzare e l'unico Progetto in campo è...
Incontro Dott. Vaccari, responsabile del settore ippico Ieri Imprenditori Ippici Italiani ha avuto l'opportunità di incontrare il Dott. Vaccari, responsabile del settore ippico.Confermiamo la fiducia nel suo operato e l'impressione che stia cercando di rendere più semplice e dinamica la gestione del settore.Crediamo, comunque, che sia doveroso porre molta attenzione prima di un qualsiasi cambiamento...
Vergogne ministeriali Se fare ippica è un reato e lo Stato intende farci smettere alla svelta il ministero dell'agricoltura sta riuscendo molto bene in questo intento.Una struttura completamente disorganizzata ogni giorno "lavora" per mettere gli ippici in difficoltà e scappare all'estero, chiudere le proprie Scuderie, liberarsi dei Cavalli e licenziare i propri...
Jour de Galop: L'Italia prova ad uscire dalla crisi con Lega Ippica Italiana Così la testata francese Jour de Galop parla del tentativo del settore ippico italiano di risollevarsi dalla crisi, con uno sforzo congiunto chiamato Lega Ippica Italiana: Questo è l'ultimo treno per il comparto ippico italiano, e va preso senza farsi troppe domande. Il Parlamento ha dato il via libera ad un progetto denominato Lega Ippica...
Situazione pagamenti: la realtà è molto diversa da quanto annunciato Molti ippici in questi giorni ci chiedono la reale situazione dei pagamenti anche in considerazione dell'imminente blocco estivo.La delega al Dott. Bittini é praticamente in fase di definizione con la registrazione presso la Corte dei Conti e questa è una buona notizia perché permetterà di procedere ai pagamenti fin qui bloccati da questo...
L' Etica è la prima necessità Imprenditori Ippici Italiani nasce per dare voce e determinazione a chi questa Ippica la vuole profondamente cambiare e tutta la nostra azione si basa sulla necessità di una azione Etica come elemento primario da imporre a questo fallimentare e deludente sistema che oggi siamo costretti a subire.Tutti i Soci di Imprenditori Ippici, molte tra le...
Rassegna Stalloni Trotto 2015 - Gruccione Jet Proseguiamo la nostra presentazione degli Stalloni nati in Italia gestiti dai nostri Soci. Gruccione Jet è interessante per l'eccellente paternità Pine Chip che è riconosciuto come uno dei più prolifici genitori di validissimi riproduttori, nonché per una eccezionale linea materna evidenziata dalla qualitativa nonna Petite...