cerca nel sito

Iscriviti alla Ns newsletter per rimanere sempre aggiornato

L'importanza di essere un Vero Gentleman

Oggi a Firenze si terrà una giornata sperimentale dedicata ai G.D. del Trotto.
L'amico Federico Cortesi ed i ragazzi del Toscana Gentlemen Club hanno preparato una serie di iniziative volte a dimostrare come si dovrebbe presentare al pubblico l'attore principale dello spettacolo ippico: il Cavallo.
Ma in questa occasione si vuole evidenziare anche il ruolo di una delle figure più interessanti dell'Ippica, quella del Gentleman Driver.


Prendo lo spunto dalle parole di Cesare Meli, veterano dei G.D. italiani, oltre che Presidente da tempo immemore, che durante la cena di ieri sera, con la sua proverbiale sintesi dialettica, ha voluto ricordare che al Gentleman spetta un compito importante: quello di promuovere l'Ippica.
E' vero,ed aggiungo io, di dimostrare anche di essere un Vero Gentleman!
Se non ripartiamo dal recupero di alcuni valori fondamentali, come il rispetto del Cavallo, il rispetto dell'avversario, il rispetto delle Regole (soprattutto!), e non torniamo a quel sano principio del dilettante che lo fa veramente per Amore e che nobilita tutto quello che gli sta intorno col sacro fuoco della Passione, se non ripartiamo da questo, non ci sarà futuro.
Come abbiamo sempre detto non ci potrà essere un ritorno ad una Ippica sana, condivisa col pubblico e di conseguenza economicamente forte se non recuperiamo prima i valori fondamentali dello sport e quelli della dignità umana.
Valori che nella nostra ippica sono stati da decenni calpestati preferendo sempre le scorciatoie e dando sempre la prevalenza al denaro, fino a trovarci, logicamente, senza un Euro.
Hanno fatto bene gli amici G.D. fiorentini a coinvolgere i Giudici in questa loro nobile iniziativa, è da loro che dovrebbe ripartire la riscoperta di una parola dimenticata: la Disciplina.
Io oggi ci sarò, a Firenze, e sono sicuro che alla San Felice riusciranno a dimostrare che "si può fare" e che potremmo tornare ad apprezzare il comportamento dei Veri Gentlemen.
Il nostro settore, purtroppo, sarà costretto ad un forte ridimensionamento e se vogliamo ripartire lo dovremo fare con altri Valori.

Enrico Tuci
Imprenditori Ippici Italiani
venerdì, 28 marzo 2014

Rassegna Stalloni Italiani 2019 Varenne: il Re degli Stalloni Italiani Varenne è il Re degli Stalloni italiani, non ha bisogno di pubblicità.Varenne genera Campioni, sono i numeri a confermarcelo!Se andiamo ad analizzare le performance delle prime 11 generazioni prodotte da Varenne, ad esempio dal 2004 al 2014, possiamo verificare l’altissimo livello di tanti dei suoi figli.In questi primi 11 anni di attività...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Mago d’Amore: un Campione al primo colpo che si chiama Urlo dei Venti Mago d’Amore, oltre che per la carriera e per la splendida morfologia, è interessante per l’eccellente paternità Lemon Dra che può essere considerato senza dubbio il miglior continuatore del grandissimo Sharif di Iesolo. Ma soprattutto, alla sua prima annata di produzione, quella con la lettera U, ha visto due cavalli affermarsi nel circuito...
Rassegna Stalloni Yankee Slide – una garanzia Yankee Slide è uno dei più affermati e affidabili stalloni americani disponibili in Italia con seme fresco.Fin dal suo esordio in razza, nella stagione 2005, non sono mancati eredi di Yankee Slide che siano messi in grande evidenza e confermato le attese suscitate da una così importante genealogia e, soprattutto, dando anche delle punte di...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Nad al Sheba sempre più affermato in tutte le piste d’Europa Nad al Sheba si conferma nel proscenio internazionale come uno Stallone Italiano di grande pregio in grado di generare, sia tra i maschi che tra le femmine, il Campione.Nad al Sheba è ormai una garanzia: ogni anno ha generato detentori di record e vincitori classici e, a consuntivo, lo si legge sempre più come uno degli Stalloni Italiani più...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Pace del Rio: un figlio di Varenne di una solidità impressionante Pace del Rio si presenta come un cavallo morfologicamente perfetto, statuario, di una bellezza rara, atletico e qualitativo.In pista possedeva un parziale travolgente con cui aggrediva gli avversari con una cattiveria unica, dote che si auspica possa trasmettere ai propri figli assieme alla sua morfologia.Pace del Rio ha dimostrato un...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Sceicco: una novità con tanta qualità Sceicco, per i colori della Scuderia Louisiana è stato il protagonista assoluto della stagione dei due anni della propria generazione realizzando una straordinaria doppietta Gran Criterium e Allevatori.A tre anni Sceicco si era poi ripetuto dominando nel Città di Napoli e affermandosi nel Marangoni. Si tratta di un cavallo con un fisico...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Rod Stewart, una prospettiva di successo targata Love You Debutta in razza Rod Stewart, un potente sauro figlio di Love You e di Valley Lane, che merita di essere valutato con molta attenzione.La paternità è quella della campionessa del momento Belina Josselin, la femmina che dopo 22 anni ha ritinto di rosa il Gran Prix d’Amérique.Una paternità, quella dell’ormai ventenne Love You, che recita un ruolo...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Scommettete insieme a Centro Equino Arcadia su Remo Gas e sulla sua linea di sangue! Sono aperte le selezioni per l'assegnazione delle prime 50 monte gratuite, a fattrici di buona genealogia, di questo bellissimo erede di Varenne, uno di quelli che ha lasciato veramente il segno dimostrando di essere un Trottatore precoce, consistente e corretto.
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Napoleon Bar – una garanzia di successo grazie al sangue di Varenne Napoleon Bar è uno dei più vincenti figli di Varenne, un Campione di prima grandezza che ha conseguito successi di elevato livello sia in Italia che in Francia, sia sul miglio che sulla lunga distanza. A tre anni, dopo aver vinto il Città di Napoli, vince la batteria del Derby e si presenta alla Finale come favorito netto al gioco.
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Mago d’Amore – Sei scuro di conoscere a fondo la sua magia? Ti interessa Mago d’Amore? Ti sei chiesto se conosci la sua storia e quella dei suoi figli?Approfitta di questo momento per visitare il nuovo sito www.magodamore.itTutti gli allevatori cercano di far nascere “il Campione ”, ebbene, questo stallone ha prodotto Urlo dei Venti alla sua prima annata di monta con soli 13 nati!
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Twister Bi – La novità col fascino dell’incrocio Varenne/Lemon Dra E’ disponibile, commercializzato da Allevamenti Toniatti, il seme di uno Stallone Italiano che il mondo ci invidia, un Cavallo che da anziano ha avuto la forza di andare negli States a stravincere l’International Trot, un Campione che ha vinto la bellezza di 930.000 Euro stabilendo il record di 1.08.4 nella mitica corsa in cui tre cavalli:...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Leben Rl – Uno straordinario combattente in pista, una valida scelta in razza Cari Allevatori, avete bisogno di uno stallone che porti struttura e voglia di combattere? Vi consigliamo Leben Rl! Leben Rl, uno statuario figlio di Supergill con mamma Sharif di Jesolo e nonna Oriolo, é stato uno straordinario combattente che in pista, senza mai incertezze, si presentava di fuori allo scoperto per andare a mettersi in gioco...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Igor Font– La garanzia di un Andover Hall Igor Font è un vero Stallone Italiano ma la carta parla chiaro: 100% sangue americano, e che sangue! Soprattutto è la paternità Andover Hall a garantire il pregio di qualsiasi incrocio verrà attuato con Igor Font, una delle poche soluzioni disponibili in Italia di figli di questo Stallone basilare che negli States ha prodotto anche:
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Owen Cr – Sulle tracce di Father Patrick e di Cantab Hall Oggi ci teniamo a riportarvi con la memoria a rivivere la straordinaria carriera di Owen Cr, cavallo italiano sempre al vertice con vittorie prestigiose e piazzamenti di grande rilievo, tutto all'insegna di una continuità di rendimento ad altissimi livelli ed in tutte le piste come poche volte abbiamo potuto apprezzare.
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Oasis Bi – La novità E’ appena arrivato presso Allevamenti Toniatti lo Stallone Italiano Oasis Bi, un Campione che ha vinto la bellezza di 1,75 milioni di Euro, correndo in tutta Europa dai 2 ai 10 anni dimostrando sempre grande classe e estrema affidabilità. Rammentiamo che Oasis Bi risulta piazzato in 31 prove di Gran Premio! In particolare Vi consiglio di...
Aggiornamento Pagamenti e Montepremi 2015 A seguito della riunione svoltasi mercoledì 18 Marzo al Mipaaf tra le Società di Corse, i Sindacati e lo staff del sottosegretario On. Castiglione, si è appreso che nelle prossime settimane verranno finalmente pagati i Premi di Ottobre 2012.Le restanti mensilità di Novembre e Dicembre 2012, poche settimane fa annunciate per pagabili entro Giugno...
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Igor Font– La garanzia di un Andover Hall Igor Font è un vero Stallone Italiano ma la carta parla chiaro: 100% sangue americano, e che sangue! Soprattutto è la paternità Andover Hall a garantire il pregio di qualsiasi incrocio verrà attuato con Igor Font, una delle poche soluzioni disponibili in Italia di figli di questo Stallone basilare che negli States ha prodotto anche:
Rimborso Iscrizioni ed Entrate Gran Premi Come spesso succede, nell'ippica targata Mipaaf, tanti bei discorsi ma pochi fatti. Al momento la procedura per il rimborso delle Iscrizioni dei Gran Premi degli ultimi 2 anni appare ancora molto confusa e non ancora minimamente iniziata. Poco meno di 3 milioni di Euro, che i Proprietari hanno dovuto sborsare al Tesoro dello Stato per poter...
Convegno sul Benessere del Cavallo Da alcuni mesi nell'ambito di Imprenditori Ippici Italiani si è costituita la Commissione per la Tutela del Benessere del Cavallo. Abbiamo molto a cuore la questione e la crisi non deve minimamente farci abbassare la guardia su questo argomento. Il prossimo lunedì 30 settembre alcuni dei componenti della sopracitata Commissione, il Dott. G. Di...
Comitato Ippico Emilia Romagna: Pieno sostegno al progetto di Lega Ippica Italiana Il Comitato Ippico Emilia Romagna conferma il pieno sostegno ai contenuti espressi dal progetto di Lega Ippica Italiana, base indispensabile per costruire una vera Riforma del settore e rimarca l'estrema urgenza di completare l'iter di costituzione di questo nuovo organismo in tempi brevissimi per salvare le Aziende che ancora continuano...
I Premi del 2012 sembrano rientrare nel Decreto Salva Aziende Seppur con le dovute cautele, vi invitiamo a visitare il sito www.unire.it dove, in data 3 Maggio, è apparsa la notizia che i crediti del 2012 spettanti agli ippici in generale, sono stati inclusi nel decreto legge noto per i famosi 40 miliardi che lo Stato intendeva pagare ai suoi fornitori (anche se le clausole farebbero intendere che solo...
Pagamenti - Lettera al Ministro Martina La situazione pagamenti è drammaticamente allo sbando.L'Ufficio Premi non è in grado di assolvere questo compito istituzionale fondamentale per il mantenimento del settore.Imprenditori Ippici Italiani ha scritto una lettera al Ministro Martina chiedendo provvedimenti disciplinari e di prendere in seria considerazione la rimozione dell'attuale...
Non abbiamo più tempo per aspettare Visto il perdurare della gravissima situazione, ascoltate le voci di centinaia di ippici di ogni regione italiana che non riescono più a sostenere i costi della sopravvivenza delle proprie famiglie, dei propri dipendenti  e, soprattutto, dei propri cavalli.Preso atto che:- non stanno arrivando i pagamenti delle nostre spettanze e che...
Un percorso all'insegna della massima trasparenza che intende portare alla moralizzazione del settore e alla creazione di Lega Ippica Italiana Le Aziende del Galoppo e del Trotto, riunite in Imprenditori Ippici Italiani e sostenute da molte altre piccole Aziende di tutto il territorio italiano, hanno apprezzato che i neonati di IHRA abbiano pienamente sposato i contenuti del nostro progetto su cui noi lavoriamo da due anni e mezzo e sul quale noi abbiamo coinvolto molti dei migliori...
Rassegna Stalloni Italiani 2018 Ghiaccio del Nord – il carattere necessario per vincere! Agli allevatori italiani conviene considerare seriamente l’utilizzo di uno Stallone Italiano come Ghiaccio del Nord.Perché?E’ semplice. Auguratevi di avere un giorno un Cavallo che possa ripetere la carriera di Ghiaccio del Nord perché si tratta di una storia incredibile.
Stalloni Italiani Trotto - Dopo l’exploit di Nad al Sheba arriva un’altra bellissima conferma: Gruccione Jet Tempi duri per l'allevamento italiano, serve molto coraggio e pensare anche a soluzioni intelligenti.Nell'ultima stagione di monta abbiamo presentato gli Stalloni italiani gestiti dai nostri Soci ed ecco che anche per i 2 anni arrivano le prime conferme che la qualità esiste anche a portata di mano ed a costi ragionevoli.Gruccione Jet è uno...
Il ministero ed il sottosegretario delle promesse dicono che rilanceranno l'ippica e intanto tagliano il montepremi del 10% E' stata una scelta deliberatamente pensata all'interno del ministero. La Legge di Stabilità ha dato al Mipaaf gli stessi soldi per il 2016 e questi hanno deciso di dedicarne meno al nostro settore e di più ad altre attività.Per il 2016 tanto per non cambiare la triste musica suonata da questa fallimentare gestione si taglia il 10% del...
Lega Ippica Italiana: Un altro passo avanti La politica, con la quale stiamo collaborando ormai da oltre un anno, sta portando avanti il grande lavoro relativo alla Delega Fiscale, all'interno della quale, all'articolo 14, si parla anche di ippica e di costituzione di Lega Ippica Italiana. Ebbene, nella giornata di ieri, mercoledì 25 settembre, dopo aver superato l'esame delle Commissioni...
Invito all'Incontro informale Imprenditori Ippici Italiani in Toscana Gli ippici toscani del trotto e del galoppo sono invitati a partecipare ad un incontro informale con Imprenditori Ippici Italiani dove si farà il punto sulla situazione dei pagamenti e del processo di riforma del settore.La riunione si terrà domani alle 17,00 presso il Centro Tenuta Isola di Luca Mori a Migliarino Pisano.Si ricorda che...
Non abbiamo più tempo per aspettare Visto il perdurare della gravissima situazione, ascoltate le voci di centinaia di ippici di ogni regione italiana che non riescono più a sostenere i costi della sopravvivenza delle proprie famiglie, dei propri dipendenti  e, soprattutto, dei propri cavalli.Preso atto che:- non stanno arrivando i pagamenti delle nostre spettanze e che...
"Cavallo come animale da affezione": un contributo alla discussione Riceviamo e pubblichiamo volentieri il contributo di Giuseppe Rizzo, con il quale III concorda, riguardo la proposta di legge "Cavallo come animale da affezione" La mia risposta al concetto di "Cavallo come animale da affezione" sarebbe l'abolizione immediata dell'uso della frusta (peraltro è dimostrato che non serve) e punizioni esemplari per...
Comitato Lega Ippica Italiana-Cogliamo la grande opportunità che il Governo sta per dare al settore Il Governo sta preparando per il settore ippico un percorso di Riforma generale che potrà finalmente consentire di uscire da una crisi che persiste da ormai troppo tempo. Questo percorso è basato sul principio del coinvolgimento delle Aziende che hanno continuato, nonostante tutto, ad investire nel settore e che hanno ottenuto, nel caso di...
Incontro con esponenti di Lega Nord Alla vigilia delle elezioni politiche del 4 marzo abbiamo organizzato un incontro ufficiale con importanti esponenti candidati nelle fila di Lega Nord.Si tratta dell’On. Giancarlo Giorgetti di Varese (vedi intervento su T&T dei giorni scorsi) e dell’Avv. Jacopo Morrone di Forlì.Non possiamo dimenticare che solo da questa componente politica,...
SOSTEGNO AL PROGETTO “LEGA IPPICA ITALIANA” Appunti e migliorie Milano, 6 Maggio 2013:  Imprenditori Ippici Italiani, dopo aver promosso un convegno sul tema il giorno 4 marzo 2013, si sono nuovamente riuniti con lo scopo di definire il proprio sostegno ad una riforma che possa consentire al comparto ippico di superare questo momento tremendo e ritornare ai fasti dei tempi passati. Inutile...
Lettera aperta al Ministro Martina Caro Ministro, siamo estremamente indignati per il Suo intervento radiofonico di sabato 1 agosto, l'unico in cui Lei parla di ippica da quando si è insidiato al Mipaaf e non sono 10 mesi, come Lei dice, ne sono passati ben 17, e mi creda, in linea coi suoi predecessori, assolutamente niente é cambiato: solo chiacchiere e distintivo!Mesi di...
Tre anni di crescita e di lavoro per un nuovo sistema e favorire la nascita di Lega Ippica Italiana La nostra associazione è nata a Milano il 19 febbraio 2013 unendo molte delle Aziende più importanti del galoppo e del trotto. Da allora ha avuto una crescita continua e si è completata con la nascita della propria Commissione Tutela Salute e Benessere del Cavallo, ormai affermata e sempre più attiva a livello istituzionale, e con la...
La lettera inviata al Presidente del Consiglio: il settore ippico italiano muore per incapacità del gestore Illustre Presidente del Consiglio, Pregiatissimi Ministri, Sottosegretari e Presidenti delle Commissioni Parlamentari, il comparto ippico italiano occupa direttamente 9.000 persone e movimenta poco più di un miliardo di Euro, di questi 500 milioni nell'ambito della filiera agricola e circa 600 milioni nella raccolta del gioco sulle Corse dei...
Iscrizioni ai Gran Premi: un Premio fatto diventare una Tassa Si stimano in circa 3 milioni di Euro gli importi versati dalle Scuderie, a titolo di Iscrizione, per partecipare ai Gran Premi del 2013 e del 2014.Come noto in tutto il mondo questi soldi vanno ripartiti ai piazzati delle corse in questione e andrebbero anche elargiti nel giro di soli pochi giorni. Mi sembra chiaro che si tratta di denaro...
L'importanza essenziale del sostegno all'Allevamento Italiano Nel Trotto ogni giorno assistiamo a cavalli italiani di assoluta qualità che si impongono in corse importanti nei Paesi ippicamente più qualificati come la Svezia e la Francia.E' fuori discussione che il livello di molti di questi cavalli non è inferiore a quello dei vincitori di corse di gruppo italiane.Eppure agli Allevatori dei cavalli che...