cerca nel sito

Iscriviti alla Ns newsletter per rimanere sempre aggiornato

Il Ruolo basilare del Proprietario - Lettera del Dott. Christian Walter

Come proprietario di cavalli da corsa, con una lunga tradizione familiare e per mia passione, sono particolarmente interessato al rilancio dell’ippica in Italia per diverse ragioni:

1. Si tratta di un settore importante per l’economia nazionale, il suo declino, o la sua eventuale sparizione, non avrà nessuna altra attività che potrà sostituirla. L’impatto economico con l’indotto attraverso le “core” spese, ippodromi, scommettitori, proprietari, personale di scuderia, veterinari e tutte le forniture del settore, ma anche attraverso le spese periferiche per i beni e i servizi, catering, media, event management, spesso non sono riconosciuti dalle autorità competenti. Nel Regno Unito con “solo” 14.000 cavalli in allenamento, l’impatto economico è stimato in 3,4 miliardi di Sterline.


2. La salvaguardia della biodiversità e della tradizione (anche dei mestieri) merita un’attenzione particolare in un paese come l’Italia con un ricco passato riconosciuto nel mondo intero, basta pensare a nomi come Ribot, Nearco e Varenne.
3. L’ippica garantisce l’emozione di un spettacolo conviviale e coinvolgente basato sull’eleganza e con una forte valenza atletica in un ambiente naturale.

Il rilancio può avvenire nei seguenti modi:

- La promozione dell’allevamento nazionale, radicato nel territorio anche con un suo ruolo di cura delle terre e dei paesaggi.
- L’aumento delle frequentazioni degli ippodromi di grande qualità che l'Italia possiede su tutto il territorio dal Nord al Sud.
- La garanzia della regolarità delle corse.
- E,soprattutto, con un forte stimolo all’investimento nell’acquisto dei cavalli, quindi con lo sviluppo del proprietariato.

Lo scopo principale è quello di far crescere le scommesse ippiche che tuttora sono in ulteriore forte calo.

Le scommesse sono una parte inseparabile dell’organizzazione delle corse.

Il programma delle corse organizza la competizione e il suo ruolo è di far emergere i migliori atleti e di ricompensarli secondo il loro merito.

Per lo scommettitore il programma dovrebbe fornire un’ampia scelta di opportunità di scommesse che si basa su uno spettacolo unico e divertente.

Bisogna ricordare che l’ippica è finanziata principalmente dal proprietario e dallo scommettitore, a volte 50/50.

Il ruolo del cliente

Per qualsiasi Impresa (considero l’unica salvezza per l’ippica Italiana essere gestita come una vera impresa) una delle leve più importante è il cliente, nel nostro caso, quindi, il proprietario, senza il quale l’ippica non può esistere.

In primo luogo conviene rendersi conto che ci sono diversi tipi di “clienti” (proprietari), con stati di bisogno molto differenti.

Il nuovo proprietario è in una fase di apprendimento, quindi ha bisogno di un’assistenza da parte dell’organizzazione per capire questa attività sportiva complessa (spesso la lettura difficile del nostro sport è citata come una barriera “all’ingresso”).

Il proprietario, che ha iniziato la sua attività da qualche anno, deve essere ricompensato per il suo sforzo e il successo deve essere celebrato in modo che si senta al centro della “scena”.

In maniera generale la teatralizzazione delle vittorie e dei sui protagonisti è fondamentale per rinforzare l’attrattività dello spettacolo, come si fa in altre manifestazione agonistiche (Formula 1, Pallacanestro, Calcio, ecc…).

Le motivazioni del proprietario sono di diverso tipo:

- La competizione
- La dimensione sociale
- La tradizione familiare
- L’investimento
- E soprattutto la passione e l’amore per il cavallo

L’organizzazione ha il compito di accompagnare il proprietario nel suo percorso per essere un partner utile.

La tecnologia di oggi (smartphone…) permette un approccio personalizzato con una informazione precisa e offerte promozionali in modo che il proprietario si senta una persona veramente considerata.

L’accoglienza negli ippodromi è di primaria importanza, permettendo al proprietario di godere della dimensione sociale dell’ippica, dimansione che ha una tradizione centenaria.

Infine conviene lanciare un programma di reclutamento di nuovi proprietari attraverso le scuderie di “consorzio” o di gruppo.

Il loro ruolo è rendere l’investimento meno importante per ogni azionista (all'estero esistono scuderie con 100 o 1000 azionisti), ridurre il rischio e aumentare il piacere con più cavalli partenti.

La scuderia di gruppo permette un coinvolgimento pedagogico per il neofita.

Aumentare l’attrattività delle corse è la condizione necessaria per attrarre Sponsor di livello, che purtroppo difficilmente si avvicinano all'attuale mondo dell’ippica italiana.

Christian Walter

Rassegna Stalloni Italiani 2021 Axl Rose: una novità sulle orme di Love You Axl Rose si presenta come una interessantissima novità per gli allevatori italiani, uno Stallone Italiano estremamente qualitativo, il più importante della generazione assieme ad Alrajah One, che si appresta ad iniziare la sua prima stagione di monta.
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Vivid Wise As: ancora una vittoria importante Fin dal suo esordio Vivid Wise As si impose come leader assoluto della sua generazione in Italia e la sua straordinaria carriera internazionale certamente non ha poi deluso le attese.
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Tony Gio: potenza, carattere e precocità Col debutto in razza di Tony Gio gli allevatori italiani hanno a disposizione uno dei più validi figli di Varenne, sicuramente uno di quelli che ha dimostrato più coraggio e più potenza. Tony Gio offre un corredo genetico di primissimo livello, una genealogia regale anche in virtù della grande...
Rassegna Stalloni 2021 Adrian Chip: un americano per l’allevamento italiano L’americano Adrian Chip arriva in Europa dopo una carriera giovanile di altissimo livello negli States dove a 2 anni è secondo nella Matron Stakes Final e terzo nella Breeder’s Crown mentre a 3 anni è secondo nell’Hambletonian e nel World Trotting Derby e terzo nello Yonkers Trot. In Europa...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Nesta Effe, il Principe biondo     Nesta Effe si presenta alla sua sesta stagione di monta vantando tra i suoi prodotti un prima serie come Bubble Effe, 1.12.2 ed Euro 136.000, protagonista della stagione classica dei 3 anni e Bomber di No 1.12.9 ed Euro 39.000.   Il pedigree di Nesta Effe ci propone...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Rotary Ok, potenza e affidabilità di stampo americano, e che sangue!   Per gli allevatori in cerca di uno stallone affidabile certamente la linea maschile di Garland Lobell, attraverso i tre figli di Amour Angus (Andover Hall, Conway Hall e Angus Hall)  è quella che da sempre offre stalloni importanti che non deluderanno le aspettative.  
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Vitruvio: la classe non è acqua Vitruvio offre agli allevatori italiani una delle migliori soluzioni di continuità della pregiata e solidissima linea del top Sire Andover Hall. Vitruvio infatti nasce dall’americano Adrian Chip il quale, dopo una brillante carriera giovanile negli States, dove è secondo nell’Hambletonian e nel World Trotting...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Victor Gio, un “italo-americano” figlio di Ready Cash La stagione di monta 2021 sembra essere quella decisiva per questo Stallone italiano che si presenta alla sua quarta annata molto “chiacchierato” soprattutto per come si sono presentati, nei primi mesi di doma e di attacchi, i 42 figli della sua prima produzione quella della lettera “D” Niente di sorprendente, Victor Gio nasce talmente alla...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Remo Gas, perché i figli di Varenne sono grandi stalloni! Anche per il 2021 sono aperte le selezioni per l’assegnazione delle monte gratuite destinate a 50 fattrici di ottima genealogia di questo bellissimo erede di Varenne. Remo Gas è stato uno dei più importanti figli del Sire italiano, uno di quelli che ha lasciato veramente il segno dimostrando di essere un Trottatore precoce, consistente e...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Nad al Sheba: ancora una volta stallone leader Nad al Sheba è ormai da considerarsi una eccellenza, oltretutto disponibile in Italia, che un allevatore non può non prendere in seria considerazione. Nad al Sheba, leader in Italia per risultati in pista, si è ormai affermato come uno degli Stalloni Italiani più interessanti per il rapporto qualità/prezzo e per un progetto allevatoriale che...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Varenne: una garanzia per un prodotto di altissimo livello Gli allevatori italiani hanno il privilegio di avere a disposizione uno stallone estremamente qualitativo, e ormai affermatissimo, che si appresta ad iniziare la sua 18° stagione di monta. Analizzando le performance dei 1455 figli di Varenne nati dal 2004 al 2016 troviamo ben 9 Campioni con record inferiore a 1.10:
Lettera al Ministro Bellanova - L’IPPICA SOTTO IL CONI significa un altro passo verso la morte L’IPPICA SOTTO IL CONI significa un altro passo verso la morte: richiesta di incontro urgente Restiamo allibiti nell’apprendere che il Mipaaf ha richiesto e sostenuto il trasferimento delle proprie funzioni di gestione del settore ippico al CONI. Ribadiamo che si tratta di un errore grossolano che, oltre a dividere in due il comparto, lo...
Imprenditori Ippici Italiani esprime forte preoccupazione per il proseguimento delle attività del settore Le Aziende appartenenti a questa associazione sentono la impellente necessità di segnalare 3 gravi disfunzioni che mettono a serio rischio la prosecuzione dell’attività ippica:1 - esattamente come per gli anni trascorsi, gli ippodromi si vedono costretti a non accettare i partenti a causa della mancanza di regolari contratti relativi al 2020. Il...
Rassegna PULEDRI Scuderia Gardesana www.gardesana.it Scuderia Gardesana è un allevamento storico, da decenni alla ribalta nella scena internazionale i cui puledri negli ultimi anni si stanno affermando in maniera straordinaria in coerenza con la tradizione che lo vede da sempre vincente.La produzione del 2019, lettera D, propone un livello qualitativo molto alto e linee interessanti che strizzano...
Rassegna Stalloni Italiani 2020 Scegliamo Stalloni Italiani, abbiamo a portata di mano la solidità di Ghiaccio del Nord Ghiaccio del Nord si sta affermando come uno dei più solidi Stalloni Italiani. Non poteva essere altrimenti se si considera che si tratta di un cavallo vincitore di 18 Gran Premi e piazzato in altrettanti. Ghiaccio del Nord, per 5 anni consecutivi, si è cimentato a livello internazionale dimostrandosi sempre altamente competitivo, concreto e...
Rassegna Stalloni Italiani 2017 Looney Tunes – Un modello di gran classe targato Ganymede Looney Tunes è uno splendido figlio di Ganymede allevato da Samantha De Luca e caratterizzato da un modello raffinato ed elegante.
Rassegna Stalloni Italiani 2019 Mago d’Amore – Sei scuro di conoscere a fondo la sua magia? Ti interessa Mago d’Amore? Ti sei chiesto se conosci la sua storia e quella dei suoi figli?Approfitta di questo momento per visitare il nuovo sito www.magodamore.itTutti gli allevatori cercano di far nascere “il Campione ”, ebbene, questo stallone ha prodotto Urlo dei Venti alla sua prima annata di monta con soli 13 nati!
Premi al traguardo: Entro il 15 Marzo tutti gli operatori al 4% devono presentare il Modulo scaricabile dal nostro sito Vi inoltriamo una importante comunicazione proveniente dal Mipaaf che richiede a tutti gli operatori che ricevono Premi al 4%, quindi oltre ai Proprietari anche Allevatori, Allenatori, Driver e Fantini, di inviare il Modulo che potete scaricare di seguito ed una copia del proprio documento di identità.Non trascurate questa formalità e...
Proroga pagamento rinnovi colori Trotto e Galoppo Rinnovi colori Trotto e Galoppo rimangono invariati al 31 dicembre con proroga del pagamento. Il consiglio del Mipaaf è di pagare entro il 28 febbraio!   Ieri è stato finalmente pubblicato il Decreto che conferma il rinnovo dei colori e delle patenti/licenze per il 2017. Il rischio di un anticipo al 30 novembre è stato superato grazie...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Vitruvio: la classe non è acqua Vitruvio offre agli allevatori italiani una delle migliori soluzioni di continuità della pregiata e solidissima linea del top Sire Andover Hall. Vitruvio infatti nasce dall’americano Adrian Chip il quale, dopo una brillante carriera giovanile negli States, dove è secondo nell’Hambletonian e nel World Trotting...
Perchè cancellare 31 Gran Premi di Gruppo 2 del Trotto? Si tratta di una operazione di cui non si comprende la necessità e neppure la strategia.Chi ha potuto suggerire al Mipaaf la cancellazione di 31 Gran Premi di Gruppo 2 tra cui molte delle corse storiche più antiche del mondo?Certamente nell'elenco degli attuali 48 Gruppi 2 ci sono anche corse che da qualche anno sono scadute molto di livello o...
Il punto sui pagamenti dei Premi Come da tempo annunciato, ieri il Ministro Martina ha firmato la delega al Dott. Bittini che si occuperà dei pagamenti fino al 31 dicembre.Il comunicato ufficiale del Ministro e del Sottosegretario Castiglione è già stato pubblicato sul sito del Mipaaf (QUI il comunicato ufficiale).Oggi stesso inizieranno le procedure per pagare le mensilità di...
Lo Stato irresponsabile e debitore che uccide le eccellenze italiane Dopo avere ripetutamente sollecitato l'intervento del Ministro De Girolamo affinchè risolvesse i problemi burocratici e tecnici che il Ministero di cui è a capo sta riscontrando nell'espletare il processo di pagamento dei debiti di Stato verso il comparto ippico, siamo a constatare una semplice quanto avvilente e tragica realtà: lo Stato non è...
Stalloni italiani Trotto sempre più in evidenza Abbiamo da sempre sostenuto e contribuito a far conoscere meglio gli Stalloni italiani e crediamo sia intelligente ed utile il loro utilizzo da parte degli allevatori italiani. Certamente la qualità espressa in pista dal nostro allevamento non è seconda a nessuno e non vediamo perché non dovrebbe essere la stessa cosa anche per l'attività...
Rassegna Stalloni Italiani 2021 Varenne: una garanzia per un prodotto di altissimo livello Gli allevatori italiani hanno il privilegio di avere a disposizione uno stallone estremamente qualitativo, e ormai affermatissimo, che si appresta ad iniziare la sua 18° stagione di monta. Analizzando le performance dei 1455 figli di Varenne nati dal 2004 al 2016 troviamo ben 9 Campioni con record inferiore a 1.10:
Preoccupiamoci subito dei pagamenti che si effettueranno nel 2016. Questa in sintesi la situazione aggiornata riguardo ai pagamenti: Premi alle Scuderie con Partita IvaDurante questa settimana il Ministero ha pagato le fatture dei Premi di Maggio.I Fac simile dei Premi di Luglio sono pronti per cui, a chi non fossero arrivati, conviene richiederli. Premi alle Scuderie al 4%I Premi di Giugno risultano essere...
Dalla parte dei Cavalli – prima puntata Vi invitiamo a seguire la prima puntata della nostra trasmissione TV Conduce Vieri Berti Ospiti in studio:ENRICO TUCI, presidente Imprenditori Ippici ItalianiANTONIO CARRARETTO, allevatoreEDY MONI, allenatore e driver scaletta: - Come sarà Lega Ippica Italiana- La rettitudine- Breeders Course, ci siamo...- Reportage da Solvalla La...
Adesso che gli ippici si sveglino e portino rappresentanze serie e proposte concrete Da quasi due anni chiediamo la partecipazione di tutti al movimento che con grande forza vuole una Riforma radicale.In maniera completamente autonoma e volontaristica abbiamo lavorato per ottenere questa Riforma, che è, e vuole essere, la Riforma degli ippici.Adesso, ancor più di prima, è necessario che, in ciascun comparto, chi ancora crede e...
Gravi incertezze ministeriali che uccidono le Aziende e scoraggiano chi lavora ed investe E' di grande attualità il tema della salvaguardia dei posti di lavoro e del sostegno alle Aziende ed il Ministero dell'Agricoltura cosa fà: - Rinnega il decreto semplificazione e blocca la delega dei pagamenti dei premi del 2012 attraverso le Società di Corse.- Rallenta in maniera ingiustificata il pagamento delle fatture di Febbraio e Marzo e...
Il testo della lettera al Ministero del COI Toscana sul recupero delle giornate Il testo della lettera al Ministero del COI Toscana sul recupero delle giornate. All'Att.ne dell'On. Giuseppe Castiglione, del Dott. Gianluca Esposito, Dirett. Generale Dott. Emilio Gatto E p.c. Al Dott. Francesco Ruffo Il Comitato Operatori Ippici Toscano in nome e per conto dei numerosi ippici chiede al responsabile...
V7, lo Stato che gestisce... In questi ultimi anni avrete forse sentito parlare di V7 e saprete che è una scommessa ippica, copiata da Paesi in cui movimenta cifre molto interessanti, che in Italia è stata fatta e messa lì, come al solito, da Aams, senza preoccuparsi molto di farla crescere, perfezionarla, promuoverla, pubblicizzarla come si fa per qualsiasi prodotto che si...
La forza delle Istituzioni Carissimi amici,purtroppo siamo sempre alle prese con le solite situazioni Pirandelliane che ormai caratterizzano non solo l'ippica ma, sempre più in maniera similare, tutto il nostro amato Paese ormai dilaniato da uno Stato fallimentare.Spesso sono in giro per gli ippodromi e partecipo a molte riunioni, la disperazione è dilagante e, certe...
Per le Aziende la prima emergenza è la disciplina Lo abbiamo sempre detto ed è sempre stato il nostro primo obiettivo: per rilanciare il settore la parola d'ordine è applicare rigorosamente il Codice Etico e tornare ad essere una Filiera dove si rispettano le regole.Questo è il messaggio che intendiamo lanciare al Ministro Martina e questo è il primo dei 3 punti su cui fare riferimento durante...
Contabilità - Nuovo Regime di Cassa a partire dal 1 gennaio 2017 Riceviamo dall'amico Dott. Carlo Barlocco, che ringraziamo sentitamente, la seguente nota "tecnica" che certamente interesserà tutti i Commercialisti che seguono la contabilità di Scuderie e Operatori ippici: Nuovo Regime di Cassa a partire dal 1 gennaio 2017 La legge di Bilancio 2017 ha introdotto, apportando modifiche all'art.66 del Tuir, il...
Eletto il Consiglio Direttivo, primo obiettivo: Riforma L'Assemblea dei Soci di Imprenditori Ippici Italiani, Associazione nata appena 8 mesi fa e che oggi raccoglie le più importanti Aziende del galoppo e del trotto, riunitasi ieri a Bologna, ha confermato il proprio sostegno al progetto di Riforma ed ha ribadito la necessità e l'urgenza di costituire Lega Ippica Italiana affinchè, attraverso una...
La situazione reale, ad oggi, della Riforma Ippica In questi giorni abbiamo letto un mucchio di inesattezze, scritte ad arte per disprezzare il passaggio in Senato della Delega Fiscale che ha sancito 4 passaggi fondamentali della Riforma su cui lavoriamo da quasi due anni:-1 Lo Stato promuove l'istituzione di Lega Ippica Italiana che, sotto la vigilanza del Mipaaf, sarà composta da Allevatori,...
Rassegna Stalloni Italiani 2017: Gruccione Jet – Una linea di sangue nobile che porta precocità Gruccione Jet è uno dei più interessanti continuatori, disponibili in Italia, del grande Sire Pine Chip. La generazione 2013, con Uragano Star, Ultra Light, Ulalà degli Ulivi, Ultimo Sogno, Ulisse Effe, Uendy Zs e Un Jet Doc ha confermato che Gruccione Jet trasmette coraggio e tenuta, precocità e velocità. In particolare rammentiamo Rambo Zs...
Servono subito risposte chiare Da un paio di settimane siamo in attesa della ripartenza dei pagamenti e da molti giorni ci hanno ripetutamente assicurato che la firma del Ministro Martina, che li avrebbe immediatamente sbloccati, era in arrivo.Purtroppo ancora oggi non abbiamo questa firma e nessuna comunicazione ufficiale del Mipaaf ha potuto tranquillizzare la gente ippica....
L'importanza del Montepremi Sapete cosa distingue la filiera ippica francese dall'ippica italiana?Qui il Montepremi è considerato "residuale" (termine orribile sia nella sostanza che nel significato) e non mancano mai le brutte sorprese, mentre in Francia il Montepremi è l'oggetto stesso del sistema, la fonte di risorse da cui attinge tutta la filiera, dall'Allevatore al...